Radiologia Interventistica Osteo Articolare – Intervista con il Prof. Dott. Salvatore Masala

Un’intervista con il Prof Salvatore Masala Reparto di Radiologia Interventistica del Policlinico Universitario di Tor Vergata è la migliore via da seguire per orientarsi  rapidamente nel complesso ma straordinario mondo della Medicina del Domani e delle sue continua evoluzione

Chiediamo al Prof. Salvatore Masala di darci una prima definizione di Radiologia Interventistica Osteo Articolare…

Prof.  Salvatore Masala: “La radiologia interventistica,  in acronimo RI, è una ramo  della radiologia medica che comprende tutte le procedure invasive o mini-invasive diagnostiche e terapeutiche effettuate attraverso  la guida e il riscontro delle metodiche radiologiche, come  fluoroscopia, tomografia computerizzata, risonanza magnetica, ecografia.

Quali Professor Masala gli obiettivi che si propone questa disciplina e metodologia?

Prof. Masala:” L’obbiettivo della radiologia interventistica è ottenere risultati e percentuale di insuccessi eventuali uguali o migliori rispetto gli analoghi interventi chirurgici.

Quali sono gli interventi che si trova ad eseguire  più di frequente Prof Masala?

Sicuramente la vertebro_plastica  percutanea  un procedimento  mini-invasivo per il trattamento di  fratture vertebrali  a carattere anche  algico acuto con  iniezione nella vertebra di cemento osseo a bassa viscosità . Ci serviamo per questo di un ago metallico speciale , introdotto in fluoroscopia  e di un particolare cemento   espanso iniettato  nel  corpo vertebrale fratturato per evitare, consolidando,  ulteriori cedimenti e con una concreta riduzione del dolore.

Quali Prof Masala quali  le indicazioni fondamentali per questa serie di protocolli ed interventi?

Vediamo….Certo l’osteoporosi, le metastasi vertebrali dolorose e le fratture postraumatiche dopo aver  eseguito una visita clinica e uno studio RM del rachide, indispensabile per la valutazione del grado di edema vertebrale del paziente.

Un procedimento ed intervento doloroso?

Prof. Masala:”L’intervento  viene eseguito in anestesia locale, con paziente in decubito prono, sotto guida fluoroscopica come dicevamo  in una sala angiografica ed avremo  la scomparsa del dolore o una significativa riduzione dello stesso in una percentuale variabile dall’ottanta  al novantacinque per cento  nei pazienti osteoporotici e dal settanta al novanta per cento nei pazienti neoplastici, previa spesso biopsia”.  

Chi volesse maggiori informazioni come e dove richiederle?

Prof. Salvatore Masala:  “Possono informarsi  agevolmente presso il Reparto di Radiologia Interventistica Osteo-Articolare del Policlinico Universitario Tor Vergata  e sul sito   colonnavertebrale.com   dedicato ai miei trattamenti di Radiologia Interventistica del sistema muscolo-scheletrico ed in particolare della colonna vertebrale e troverete  molti esaustivi chiarimenti. Inoltre  descrivendo  parametri personali sul Vostro stato di salute  potrete entrare in  diretto  contatto telefonico o via e-mail con la Radiologia Interventistica e con la mia equipe……..” Professore Grazie per la  Sua grande cortesia e disponibilità.

 Prof. Salvatore Masala: ”Prego e  Grazie a Voi per la cortese attenzione alla mia persona e professionalità” 

Articolo Originale  a cura del  Prof. Dott. Salvatore Masala e del  Dott.FKT Francesco Alessandro Squillino  Socio Ordinario A.I.F.I 

 

Francesco Alessandro Squillino

4 febbraio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook