Emanuela Tangari
Emanuela Tangari
PhD, University of Rome Tor Vergata

Biografia

Articoli

20 giugno 1837: Vittoria di Kent diventa regina. Il regno più lungo della storia britannica

Era il 20 giugno 1837 quando Vittoria di Kent, appena diciottenne, diventa regina di Gran Bretagna alla morte dello zio sovrano senza figli, Re Guglielmo  IV. Il suo regno è tuttora il più lungo della storia britannica, durò fino al 1901 (data della sua morte), più di sessantatré anni e mezzo, così lungo da essere definito «epoca vittoriana». L’attuale regina…
Commenti

23 maggio 1992: ricordando la strage di Capaci

Il 23 maggio 1992 avveniva la Strage di Capaci, l’attentato mafioso nel quale furono uccisi il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Non persero la vita gli agenti Paolo Capuzzo, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e Giuseppe Costanza.  Quel giorno il giudice Falcone stava facendo ritorno a casa…
Commenti

Trent’anni di meraviglie. Il telescopio Hubble dal 90 ad oggi

Hubble fa un giro di boa importante: trent’anni dal suo primo lancio, e non perde l’occasione di festeggiare con onore attraverso uno scatto spettacolare, uno dei suoi innumerevoli. Una lente di ingrandimento sul cosmo Se oggi conosciamo, o quanto meno abbiamo una certa visione dell’Universo, è anche grazie a questo grandioso telescopio: le foto che ha scattato di galassie, stelle,…
Commenti

Coltivazioni spaziali: in orbita Greencube, primo micro-orto a firma italiana

Coltivare verdure in orbita? Parte il progetto, di stampo italiano, che darà vita al primo micro orto nello spazio. Il suo nome è Greencube, un dispositivo davvero piccolo (30 x 10 x 10 cm) basato su colture idroponiche a ciclo chiuso, che vengono coltivate fuori dal suolo. La notizia viene dall’Enea, partner di progetto insieme al laboratorio di biotecnologie guidato…
Commenti

Un nuovo polimero sostenibile per la pesca e i mari

Ottime notizie dalla Cornell University: un team di chimici ha sviluppato un nuovo polimero per far fronte all’inquinamento dei mari e degli oceani dovuto alla plastica. Il polimero è in grado di degradarsi con le radiazioni ultraviolette. L’importante ricerca è stata pubblicata sul Journal of the American Chemical Society. Oceani di plastica La quantità di plastica nell’oceano costituisce un enorme…
Commenti
Pagina 1 di 1812345...10...Ultima »