Gli uomini sono attratti dalle donne intelligenti ma preferiscono quelle stupide

Gli uomini sono attratti dalle donne intelligenti ma preferiscono quelle stupide

Un atteggiamento vigliacco, se non ipocrita, quello di alcuni uomini che dicono di essere attratti dalle donne più intelligenti di loro ma che al momento di quagliare si tirano indietro perché, forse, incapaci di reggere il confronto, lo rivela uno studio condotto da un’èquipe di scienziati della University of Buffalo e della University of Texas.

Gli studiosi hanno condotto un esperimento interessante per dimostrare come gli uomini in ultima istanza preferiscano donne meno intelligenti pur essendo attratti da quelle più intelligenti di loro. A 105 uomini eterosessuali sono stati posti due scenari diversi: nel primo caso è stato chiesto loro di immaginare un appuntamento romantico con una donna e, questa,  poteva essere più o meno brava nel risolvere problemi matematici. Senza esitazione, quasi la totalità dei maschi presenti al test ha preferito un incontro con una partner intelligente. L’atteggiamento di questi uomini, nella scelta della loro compagna per un appuntamento romantico, è apparso positivo e sereno.

Nella seconda parte dell’esperimento, ai candidati è stato fatto compilare un test d’intelligenza. Poi, questi, avrebbero dovuto incontrare una donna che aveva superato il test con un punteggio maggiore del loro. Gli scienziati descrivono così la reazione degli uomini: “si sono rivelati più freddi e distanti, l’hanno valutata meno attraente e hanno mostrato meno desiderio di stabilire un contatto emotivo con lei”. Perché questa perdita di desiderio? La risposta secondo gli studiosi, sta nel fatto che gli uomini si sentono minacciati nel profondo della loro mascolinità da donne più intelligenti di loro e quindi trovano più comodo e rassicurante una partner  meno intelligente. Gli uomini soffrono un calo di autostima nei confronti di mogli e fidanzate più sveglie, preferendo così ragazze un po’ meno avvenenti dal punto di vista intellettuale.

 

Jessica Donadio

29/12/2015speed-date

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook