Himalaya: ghiacciai si sciolgono a rilento

Un gruppo di ricercatori dell’Università del Colorado ha riscontrato che contrariamente a quanto si possa pensare i ghiacciai dell’Himalaya si stanno sciogliendo molto più lentamente di quanto era previsto. Dopo aver confrontato i dati di questi primi due mesi del 2012 con quelli del 2003 i ricercatori hanno di fatto notato che la perdita di ghiaccio è quasi nulla. Gli scienziati hanno osservato che del ghiaccio si è sciolto ma poi se ne è formato del nuovo, che ha compensato quello sciolto in precedenza.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature, chiarisce tuttavia che il periodo passato al vaglio è troppo breve per consentire previsioni ottimistiche. Secondo la maggior parte degli scienziati l’effetto serra da qui ai prossimi 50 anni dovrebbe contribuire a far si che i ghiacciai si sciolgano, sarebbe una catastrofe per l’ecosistema mondale in quanto ciò comporterebbe un innalzamento senza precedenti dei livelli del mare. si prevede che tra il 2035 e il 2050 saranno scomparsi proprio a causa dell’effetto serra quasi tutti i ghiacciai presenti sul globo. In effetti, eccezion fatta per il caso Himalaya, nel resto del mondo il volume dei ghiacciai diminuisce ogni anno di più.
In questi ultimi mesi però ci sono scienziati, che hanno lanciato una nuova ipotesi che ha dato il via ad una vera e propria disputa sulle cause del Global Warming. Un gruppo di scienziati tedeschi ha condotto uno studio nel quale afferma che il riscaldamento climatico non sarebbe causato solo dalle emissioni di CO2 prodotte dall’uomo ma, almeno per il 50%, dall’attività Sole.
Il sole sarebbe, secondo questi scienziati, causa dell’innalzamento delle temperature di 0,8 gradi negli ultimi 150 anni in quanto i campi magnetici sprigionati dalle macchie solari provocano variazioni consistenti e durature sulla temperatura terrestre. A dimostrarlo, secondo i ricercatori tedeschi, alcune analisi condotte proprio sugli strati della terra che evidenziano come in passato il clima cambiava proprio in base al cambiamento dei cicli solari.
(Per saperne di più leggi anche questo articolo: https://www.2duerighe.com/attualita/4225-global-warming-colpa-del-sole-o-dell-uomo.html)

Enrico Ferdinandi

12 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook