Google lancia Google+

di Enrico Ferdinandi

Dopo il successo di Facebook anche Google ha deciso di riprovare ad attrarre i naviganti con un nuovo servizio di Social Network che sarà in grado di offrire qualcosa di nuovo agli utenti desiderosi di “ampliare” le loro amicizie o mantenere i propri contatti anche sul web. Google+, questo sarà il nome del nuovo Social Network, al momento non è ancora attivo, si è ancora nella fase di testing al quale stanno partecipando un numero limitato di persone.

Il servizio offerto da Google come già detto rappresenta qualcosa di nuovo, non che esula da quanto siamo abituati a vedere ogni giorno con Twitter e Facebook, l’approccio che Google ha deciso di portare avanti è più votato sul miglioramento dell’esperienza del Social Network, cercando non solo di semplificare la gestione dei contatti ma anche la fruibilità del sito stesso.
Il servizio di Google andrà a lavorare quindi sul miglioramento di quelli che sono le “pecche” dei social network al momento più diffusi. Google+  avrà diverse funzionalità:
+ Circles, che permetterà di distinguere i propri amici in delle vere e proprie cerchie d’appartenenza, a seconda dei diversi ambiti nei quali si è a contatto con loro. Sarà così possibile catalogare gli amici sotto la rete “palestra” piuttosto che “lavoro” o “scuola”. Questa funzione ha lo scopo, come riportato sul sito di Google, di evitare: “Il problema è che gli attuali servizi online trasformano l’amicizia in un supermercato: prendono le persone e ci appiccicano sopra l’etichetta “amico”. E la condivisione ne risente”.
+ Sparks, è invece un servizio che permette di sfruttare le ricerche fatte per poter capire quali sono i vostri interessi e poter averne a diposizione news sempre aggiornate direttamente dal web. Un ibrido quindi tra Google News e Google Reader, servizi già ampiamente sfruttati ed apprezzati.
+ Hangouts, permette di essere contatta dagli amici seguendo il concetto della real life di “vedersi con gli amici”. In questo caso la funzione sembra esser molto simile a quella proposta da Skype, grazie ad una web cam sarà possibile parlare illimitatamente con gli amici facenti parte della nostra “cerchia”.
Saranno ancora molte le novità che Google+ porterà nel mondo dei Social Network, ora non  ci resta che aspettare il risultato dei test e vedere come il popolo del web accoglierà la novità. Novità sempre aggiornate su Google+ potrete trovarle sul blog ufficiale di Google.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook