Tronca: ecco chi è il nuovo commissario di Roma

Tronca: ecco chi è il nuovo commissario di Roma

Francesco Paolo Tronca, nato a Palermo nel 1952, è il commissario straordinario che si occuperà della città di Roma, dopo la fine dell’amministrazione Marino.
Tronca, prefetto di Milano durante il periodo dell’Expo, è un esperto di sicurezza pubblica, di mediazione sociale, di problematiche dell’immigrazione e di gestione delle emergenze.
Laureatosi in Giurisprudenza a Pisa nel 1975, undici anni dopo ottiene anche la Laurea in Storia, svolgendo intanto il ruolo di ufficiale della Guardia di Finanza e vincendo il concorso di Commissario di Pubblica Sicurezza.
Abilitatosi all’esercizio della professione forense, nel 1979 arriva a Milano e ricopre la carica di capo della segreteria del prefetto e responsabile dell’Ufficio Protezione Civile.
Tronca è sposato e ha un figlio, è autore di svariate pubblicazioni giuridiche ed è cultore di Storia del diritto italiano all’Università statale di Milano.
In questa città, nel 1993, diviene capo di Gabinetto della Prefettura e, tra il 2000 e il 2003, è vice prefetto vicario.
Sempre nel 2003, riceve la nomina di prefetto della Repubblica e inizia a svolgere il suo incarico nella città di Lucca. Tre anni dopo, viene spostato a Brescia e, nel 2008, diventa capo del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, presso il Ministero dell’Interno. Nel 2013 viene scelto come prefetto di Milano.
Tra le onorificenze, si ricorda che è Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Il 30 ottobre 2015, dopo la decadenza di Ignazio Marino, viene infine designato come commissario prefettizio della Capitale.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook