Pensioni: arrivano i rimborsi

Pensioni: arrivano i rimborsi

riforma-pensioni-2015-pensionati-rimborsi-744x445Lunedì 3 Agosto 2015 sarà un giorno epocale per i nostri pensionati. Dopo anni e anni di attesa essi potranno, infatti, finalmente godere degli arretrati dell’Inps, anche se in maniera parziale.

Il rimborso riguarderà soltanto coloro che nel 2011 avevano una pensione mensile lorda superiore a 1.405 euro e inferiore a 2.810 euro e non supererà comunque il 35 % delle somme realmente dovute agli interessati.

C’è un’ulteriore novità: solo chi ha compilato e inviato il 730 entro il 30 Giugno riceverà il rimborso nel mese di Agosto, potendo trascorrere così le proprie vacanze con un po’ più di tranquillità, gli altri dovranno invece aspettare Settembre 2015.

Potranno, inoltre, godere di questi arretrati anche gli eredi di chi, intanto, è deceduto, presentando entro 5 anni una domanda di rimborso all’Inps.

Nell’attesa dell’arrivo della tanto sperata boccata di ossigeno per i nostri pensionati, ci auguriamo tutti che la situazione economica italiana migliori e che, nel giro di qualche anno, ogni cittadino possa vivere più serenamente, senza l’acqua alla gola e godendo finalmente dei frutti del proprio lavoro.

di Rosella Maiorana

30 luglio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook