Presidenza del Consiglio, De Vincenti è il nuovo sottosegretario

Presidenza del Consiglio, De Vincenti è il nuovo sottosegretario

 de-vincenti-nuovo-sottosegretario-alla-presidenza-del-consiglioROMA – Claudio De Vincenti è il nuovo sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Il viceministro allo Sviluppo economico ha preso il posto di Graziano Delrio, diventato Ministro delle infrastrutture a seguito delle dimissioni di Maurizio Lupi.

Ieri, il premier Matteo Renzi ha annunciato durante una conferenza stampa la nomina di De Vincenti, dichiarando che «da oggi parteciperà al Consiglio dei ministri da sottosegretario alla presidenza del Consiglio».

La scelta del premier non ha incontrato opposizioni interne al partito, essendo il neoeletto una figura accolta dai renziani e dalla minoranza dem. Definito una «testa rara» dal sottosegretario all’ Economia Pierpaolo Baretta, De Vincenti è conosciuto per la sua precisione e per la sua competenza. Professore di economia alla Sapienza e collaboratore de Lavoce.info, il nuovo braccio destro di Renzi è stato sottosegretario di Stato al Ministero dello sviluppo economico dal 2011 al 2014 e viceministro dello stesso dicastero dal 2014 al 2015.

La sua personalità è stata apprezzata anche dal leader della Cigl. «E’ un uomo equilibrato che sapra’ dialogare e risolvere le molte questioni aperte» ha dichiarato la Camusso, commento immediatamente seguito dal tweet al vetriolo della deputata pentastellata Laura Castelli: « è un uomo chiamato a garantire al governo la stessa continuità di rapporti tra Renzi e le cooperative rosse».

Benedetta Cucchiara
10 aprile 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook