Governo Berlusconi: Oggi il “verdetto” sul rendiconto

Oggi alle 15 si voterà sul rendiconto, un voto che deciderà le sorti dell’attuale governo, Berlusconi ha affermato: «Deciderò il da farsi dopo il voto sul rendiconto». Dunque si andrà alla conta con una situazione che vede Umberto Bossi chiedere al premier di farsi da parte per fare spazio ad Angelino Alfano e l’opposizione che dichiara che sarà in aula sono per garantire il numero legale ma non voterà. Anche nella maggioranza con il passare delle ore cresce il timore di possibili “assenze” che minerebbero il futuro dell’attuale governo. Se negli scorsi giorni si è detto che cambiando governo non cambiano i problemi dell’Italia oggi si è pur affermato«Chi ci guarda deve verificare in modo incontestabile se Berlusconi ha ancora la maggioranza per governare», a dirlo Dario Franceschini.

Giulio Tremonti  sta invece tornando da Bruxelles per votare rinunciando alla riunione dell’Ecofin.
Pierluigi Bersani ha spiegato: «La situazione è sempre più drammatica, dobbiamo dire al mondo che cambiamo squadra e guida al governo. Anche Berlusconi sta governando su un ribaltone perchè la sua non è la maggioranza uscita dalle elezioni»
Gianfranco Mascia del Popolo Viola fa sapere che stanno preparando una festa: «Dalle 15 in poi attenderemo pazienti, tanto se non sarà oggi sarà domani o dopodomani, ma la fine di questo regime è prossima. Non mangeranno di certo il panettone, per questo lo portiamo noi».
Nel sondaggio settimanale abbiano chiesto ai nostri lettori cosa pensano serva per uscire dall’attuale crisi economica, per ora a vincere è il cambio totale della classe politica, la pensate così anche voi?

 

Leggi gli sviluppi, articolo correlato:

Governo Berlusconi: Passa il rendiconto con 308 sì

 Leggi anche:

Gli 11 che hanno tradito Berlusconi

 

 

di Enrico Ferdinandi

 

8 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook