Berlusconi: Si è (veramente) chiusa una stagione politica di 20 anni?

Berlusconi: Si è (veramente) chiusa una stagione politica di 20 anni?

“Si è chiusa una stagione politica di 20 anni”. Questo è il commento del premier Enrico Letta sulla fine del berlusconismo, fine confermata dalla forte leadership di Alfano che è riuscito a guidare il Pdl verso la fiducia al governo, sfidando le intenzioni dimissionarie del Cav.

Ospite della trasmissione L’intervista, in onda ieri su sky24, Letta ha affermato senza mezzi termini che Berlusconi è politicamente finito, dimostrando però rispetto per il travaglio del Pdl, che ha visto nascere una nuova leadership: “Si è chiusa una stagione politica in modo politico, con un confronto molto forte. Berlusconi ha cercato di far cadere il governo e non ci è riuscito, perché il Parlamento in sintonia con il Paese ha voluto che si continuasse”, ha dichiarato Letta che ha aggiunto:”Alfano ha affermato una leadership forte e marcata, è stato sfidato e ha vinto”.

Le dichiarazioni del Presidente del Consiglio sono state appoggiate dal segretario delPd Epifani, che ha esortato il centro-destra ad una maggior chiarezza e unità: “Se Alfano cosituisce gruppi autonomi tutto diventa più chiaro e la maggioranza avrà più forza e coesione”.

Non si è fatta attendere la replica di Angelino Alfano, che ha ribadito di non voler essere giudicato. “Non accettiamo e non accetteremo ingerenze nel libero confronto del nostro movimento politico. E questo vale anche per il presidente del Consiglio e per il segretario del Pd”, ha ribadito il vicepremier non risparmiando, nonostante il conflitto intra partitico, parole di sostegno al Cav: “Non sono gli avversari a determinare la chiusura politica di Berlusconi, perché il popolo ancora oggi individua in lui il leader di un grande partito e di una grande coalizione che può ancora vincere”. Anche il capogruppo del Pdl al Senato Renato Schifani, ha smentito cambiamenti nella leadership, ribadendo che ” Silvio Berlusconi è, e resterà, leader incontrastato di un centro-destra alternativo alla sinistra.

Benedetta Cucchiara

7 ottobre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook