Magrebino ucciso a calci e pugni

Magrebino ucciso a calci e pugni

download

TORINO– Nella notte, intorno alle ore 2,un giovane magrebino di 24 anni, Said Wahdoud, è stato ucciso dopo essere stato preso a calci e pugni da un gruppo di persone,più precisamente in via Borgo Masino, in zona Lucento, a Torino.
La polizia è stata messa a conoscenza del fatto da un testimone ed è già riuscita a fermare due degli aggressori e ne starebbe cercando altri cinque.
Gli investigatori hanno determinato che l’omicidio potrebbe essere legato all’ambito della criminalità di quartiere ed al controllo dello spaccio di droghe o della prostituzione. In mattinata la polizia ha riferito che i due uomini fermati sono un bulgaro e un albanese che in giornata saranno interrogati dal sostituto procuratore di Torino Manuele Pedrotta.

Matteo Salvetti

12 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook