Massaggiatore hard a processo a Torino

Massaggiatore hard a processo a Torino

trib-2

TORINO – È accusato di violenza sessuale il massaggiatore che nel Canavese sembra aver compiuto indesiderate manipolazioni di natura troppo intima su tre clienti.

Il pm Dionigi Tibone contesta la violenza sessuale per gli episodi risalenti al 2012.

Il massaggiatore afferma di essersi sempre comportato correttamente e la difesa ha annunciato, per le prossime udienze, numerose testimonianze sulla sua professionalità.

Giulio Cabras

10 dicembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook