Sequestro al mercato di Verbania

Sequestro al mercato di Verbania

sequestro-mercato-verbaniaAl mercato di Verbania sono stati sequestrati giocattoli, luminarie e prodotti irregolari. Il numero dei pezzi sequestrati si aggira attorno ai 500. I prodotti erano esposti in una semplice bancarella di proprietà di un uomo cinese.Il sequestro è avvenuto grazie all’intervento della guardia di finanza e dai funzionari della dogana al mercato di Verbania. Tra i giocattoli sequestrati puzzle, palline varie e falsi ”cubi di Rubik” e più 41 luminarie natalizie insicure. Tutti i pezzi in vendita erano privi del marchio CE e del simbolo d’inutilizzabilità da parte di bambini di età inferiore ai tre anni. Un problema che spesso accompagna l’arrivo delle festività di fine anno.

Alessio Giaccone
5 dicembre 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook