Riapre il “The Beach” di Torino: l’inchiesta va avanti

Riapre il “The Beach” di Torino: l’inchiesta va avanti

IRiapre-The Beach-Torinol giudice Francesca Christillin in questi giorni ha deciso per il rinvio a giudizio per l’ex assessore al Commercio Alessandro Altamura ,l’ex city manager Cesare Vaciago e Giuseppe Ferrari, fissando l’udienza il 17 febbraio. Gli ulteriori indagati sono undici tra funzionari comunali e gestori dei locali.

Già da molto tempo questo famosissimo punto di incontro per i giovani torinesi è stato preso di mira da critiche e chiusure forzate di locali, spesso per motivi ben validi come l’attività di spaccio. Per anni si è parlato di possibili soluzioni da adottare, ma nessuna di quelle proposte è mai sembrata adatta per i più svariati motivi. I Murazzi, però, per tutto questo tempo hanno perso molto di quel “fascino”, che avevano prima: la sera non erano mai frequentati e comunque senza la consueta movida, non sembrava piu lo stesso posto di un tempo.

Fortunatamente i due lati, sinistro e destro, dei Murazzi sono stati sempre gestiti da due bandi comunali diversi: è stata proprio questa la fortuna per il “The Beach”.

Il lato sinistro riprende a vivere dopo le numerose vicende che hanno poco a che fare con l’eccessivo rumore e molto con problemi gestionali in Comune. Si riaprono i battenti per questo locale che già prima della scorsa estate voleva inaugurare, ma che per problemi di ristrutturazione, ha dovuto rinviare. C’è una particolare novità. È un locale ad ispirazione ecologica e soprattutto si è pensato ad un modo per limitare il rumore; rivestire le mura interne del locale con muschio artificiale. Sono state affrontate scelte più costose anche in termini di macchinari, ma che hanno meno impatto ambientale.

L’inaugurazione è prevista per questa sera dalle 20,30 con il ritorno di due personaggi che hanno animato per anni il vecchio “The Beach”: dj Pisti e Samuel, cantante dei Subsonica. Per ora si pensa a far si che la serata sia bella e serena, ma allo stesso tempo si spera che anche i Murazzi trovino un posto nel cuore di Torino.

Paola Mezzanoglio
23 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook