Piazza Marmolada: scoperto rifugio sotterraneo

Piazza Marmolada: scoperto rifugio sotterraneo

rifugio-piazza-marmolada-torinoTORINO – Clamorosa scoperta a Torino nei pressi di Piazza Marmolada, attualmente centro di lavori per la ristrutturazione della Piazza, al confine tra Zona San Paolo e Zona Santa Rita. Durante i lavori di ristrutturazione, che porteranno la Piazza a divenire un centro fitness all’aperto all’interno di un parco. È stato rinvenuto un cunicolo che, scendendo per diversi metri sottoterra, porta ad un grande rifugio risalente, con molta probabilità, alla Seconda Guerra Mondiale.

Il Rifugio si trova sotto i resti della vecchia “Materferro Fiat” ed era il rifugio per gli operai che si trovavano in fabbrica durante gli attacchi aerei. Il cunicolo porta a circa venti metri di profondità dove sono collocate due grandi stanze che possono contenere, anche oggi, ben 200 persone. Presenti anche condizioni igieniche, con un bagno composto da gabinetto e lavandino ma gli elementi più straordinari sono i due resti di biciclette arrugginite ,in realtà un tandem che attraverso la pedalata procuravano energia elettrica per il rifugio.

Una scoperta clamorosa e importante in una zona che in passato era centro di diverse fabbriche e ora, attraverso diversi lavori, sta cercando di cambiare la sua natura. Ora spetterà al Comune rendere agibile e in sicurezza il rifugio sotterraneo, un pezzo di storia nella vita di tutti i giorni di ottanta anni fa.

Alessio Giaccone
6 ottobre 214

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook