I “Concerti del Regio”, stagione 2014/2015

I “Concerti del Regio”, stagione 2014/2015

concerti-regioStamattina, presso il Teatro Regio di Torino, c’è stata la conferenza stampa che darà il via alla stagione dei Concerti del Regio. A presentare la stagione erano presenti Walter Vergnano, sovraintendente del Teatro, Evelina Christillin, presidentessa della filarmonica del teatro di Torino, e Giovanni Forestiero, come volto immagine di Unicredit. Una programmazione ricca di eventi e presenze di livello mondiale, sempre sotto la guida del direttore musicale Gianandrea Noseda capace, negli anni, di ottenere splendidi risultati nella gestione del Teatro. Tra le molte attività sarà presente, per la prima volta, a Novembre, la rappresentazione del “Giulio Cesare” che, come ha affermato Walter Vergnano, sarà una sfida importante che coinvolgerà tutti i lavoratori del Teatro Regio.

Importante sarà la partecipazione di Unicredit che, attraverso diverse attività con soci e dipendenti, continuerà nel proprio impegno di collaborazione con il Teatro, che prosegue ormai da diverse stagioni. Come ha detto Evelina Christillin “In questo momento di difficoltà il Teatro Regio rappresenta una vera e propria eccellenza nella gestione e nella programmazione”. Più lieve, ma non di minor importanza, sarà la partecipazione della Fondazione CRT, che parteciperà alla realizzazione di spettacoli in Febbraio e Aprile, in concomitanza del periodo che vedrà Torino “Capitale dello sport”.

Sarà prevista anche una importante presenza al Festival di Provenza, portando il nome e le capacità del Teatro Regio oltre i confini italiani. Per far conoscere, ancora una volta a tutti, una eccellenza tutta italiana. Un’eccellenza torinese.

Alessio Giaccone
1 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook