Tirreno-Adriatica: ultima tappa, cronometro individuale a San Benedetto del Tronto

di Ezio Galanis

L’appuntamento con la 47ma edizione della ormai consolidata corsa ciclistica è per Martedi 13 marzo 2012, alle ore 15. Vie chiuse al traffico e soste vietate a partire da lunedì sera.

Tutto è pronto a San Benedetto del Tronto per la 47ma edizione della Tirreno-Adriatica o “corsa dei due mari”, la nota gara ciclistica che si concluderà nella città rivierasca il prossimo 13 marzo. Con questa settima e ultima tappa del “tour”, salgono 1063 i chilometri percorsi. I ciclisti partiranno intorno alle 15 dalla banchina riva sud della Capitaneria di Porto per una cronometro individuale, fino ad arrivare in viale Bruno Buozzi, nei pressi del circolo tennis Maggioni.

Sicuramente una competizione entusiasmante e divertente per tutti gli amanti del ciclismo, un po meno per le casse comunali.

 

Sarebbe infatti poco meno di 60 mila euro, lo stanziamento del comune da aggiungere agli oltre 20 mila euro degli sponsor, per consolidare il sodalizio con la manifestazione sportiva che ogni anno richiama un pubblico numerosissimo. Nonostante le ridotte risorse finanziarie, il comune di San Benedetto del Tronto riuscirà ugualmente a garantire il corretto svolgimento della manifestazione grazie ai copiosi sostenitori, evitando lo sgarbo subito l’anno precedente, dove i corridori  furono costretti a pernottare nella vicina Civitanova Marche: in questa occasione tutti, senza eccezione alcuna, dormiranno nella “capitale” della Riviera delle Palme e per più giorni!

Un “Sacrificio economico” secondo l’assessore allo sport Mario Curzi, ma pur sempre un evento da tutelare e migliorare sempre di più, considerata l’importanza per la cittadina balneare marchigiana. L’investimento pubblico toccherà i 100 mila euro, ma ne serviranno 400 mila solo per la messa a posto del manto stradale, danneggiato dalle recenti precipitazioni di pioggia e neve, interessando specificatamente il tratto del lungomare nord, dal torrente Albula fino all’hotel Progresso, e via dei Mille.

La tappa sarà trasmessa in diretta ed eurovisione su Eurosport, Rai tre, Rai Sport 2, dalle 15 alle 16,30.

10 marzo 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook