Incidente stradale sull’autostrada A14, auto si spacca in due: gravissime due persone

Uno dei feriti sarebbe in fin di vita e in queste ore lotterebbe tra la vita e la morte

di Roberto Mattei

Ascoli Piceno, 24 luglio 2011 – Grave incidente stradale, nella tarda mattinata di oggi, poco dopo le 11, sul tratto marchigiano dell’autostrada A14, in direzione sud, dove 4 persone sono rimaste ferite a seguito di uno scontro tra un furgone Iveco e una Renault Scenic. L’urto tra i due mezzi è avvenuto in prossimità del nuovo svincolo di Porto Sant’Elpidio, ancora chiuso al traffico ma che dovrebbe essere inaugurato nei prossimi giorni.

Nell’impatto l’autovettura si sarebbe ripiegata su se stessa spaccandosi in due parti, mentre il furgone, a seguito del tamponamento, avrebbe continuato la sua corsa per poi fermarsi poco più giù.

Sul luogo sono intervenute due pattuglie della polizia, i vigili del fuoco e il personale del 118. Gravissime sono apparse da subito le condizioni degli occupanti dell’autovettura, un uomo e una donna di Fermo, elitrasportati d’urgenza presso l’ospedale regionale di Torrette (AN).

Dopo l’incidente, che ha provocato il blocco della viabilità per circa un’ora tra Civitanova Marche e Porto San Giorgio, si sono verificate lunghe code lungo il tratto interessato.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook