La Loggia dei Mercanti rinascerà, grazie ad un progetto di Anpi

loggia dei mercantiProprio alla vigilia di quella che è la data simbolo del 25 Aprile, la Giunta ha approvato il progetto di intervento donato da Anpi, per la ristrutturazione della Loggia dei Mercanti, che ha come obiettivo il restauro e la valorizzazione del Sacrario dei Caduti per la libertà, nell’interesse della collettività.

L’assessore all’Arredo urbano Chiara Bisconti in merito ha dichiarato: “Custodiamo
un luogo simbolo di democrazia e libertà”, aggiungendo: “Alla vigilia della ricorrenza del 25 aprile è ancora più significativo il dono di Anpi alla città e la decisione della Giunta di far rinascere la Loggia dei Mercanti, restituendole un decoro che non è solo esteriore ma ne esalta il profondo valore civico, culturale ed educativo, soprattutto per i più giovani….

L’assessore alla cultura Filippo Del Corno, invece,  ha detto: “Spazio restituito ai cittadini”, precisando: “il dialogo tra i vari attori di questa importante iniziativa di valorizzazione della Loggia dei Mercanti abbia portato a un progetto condiviso, che restituirà questo spazio ai cittadini e alla loro memoria. In questo modo verrà non solo ripristinato il decoro di questo luogo, simbolo dei valori della Resistenza, ma anche preservato il suo ruolo antico di spazio aperto, di piccola ‘agorà’ dei milanesi”.

Il restauro prevede  un intervento di pulizia e protezione delle 19 lapidi di bronzo in  onore di quanti, come recita la targa collocata in via Mercanti, “in supremo anelito di libertà, hanno donato la vita; Milano ne consacra i nomi gloriosi alla storia – 1943/1945”. Inoltre sarà installato un nuovo sistema di illuminazione a 19 elementi, uno per ciascuna lapide della Loggia.

Sebastiano Di Mauro
20 aprile 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook