Le Serenate di Johann Sebastian Bach: La Risonanza

Il 5 marzo alle ore 20.30 presso la  Sala Verdi del Conservatorio di Milano – Via Conservatorio 12 – Fabio Bonizzoni  si esibirà, unitamente, ai musicisti dell’ensemble la Risonanza. Insieme sono stati tra i protagonisti delle ultime stagioni del Quartetto, portando sempre come primizie qualche lavoro meno conosciuto dei grandi maestri della musica antica.
Ora, dopo l’interessante ciclo delle cantate italiane di Händel, Bonizzoni affronta un gruppo di Cantate secolari di Johann Sebastian Bach. Nella vasta produzione delle Cantate, infatti, si trovano anche dei lavori destinati a un uso diverso da quello liturgico, quasi sempre in relazione a momenti festosi della vita dei sovrani sassoni, come compleanni, feste di matrimonio, festeggiamenti per l’anno nuovo:
Fabio Bonizzoni clavicembalo e direzione, Lisa Larsson soprano, Martin Oro controtenore,  Kristian Adam tenore, Sergio Foresti basso.

Programma:
Cantata “Steig freudig in die Luft” BWV 36a  (ca. 25’)
(ricostruzione di K. Böhmer e F. Bonizzoni, prima esecuzione moderna)
Cantata “Weichet nur, betrübte Schatten” BWV 202 (ca. 23‘)
Cantata “Die Zeit, die Tag und Jahre macht” BWV 134a (ca. 38‘)
Molto di questo materiale musicale è stato in seguito ripreso da Bach e trasformato in musica per il servizio liturgico, sostituendo il testo ovviamente, secondo la prassi antica e consolidata della cosiddetta parodia.
“La ricostruzione musicale della Cantata 36a è stata fatta  –  libretto alla mano – sapendo che era una parodia della 36“ spiega Fabio Bonizzoni. “Due ulteriori parodie della stessa 36 (36b e 36c) hanno fornito un esempio significativo della tecnica di quegli anni ed è stato quindi possibile dare una versione autorevole di quella che probabilmente fu una delle tre serenate scritte per la corte di Kothen da Bach“.

Sempre il  5 marzo nella Sala Verdi del Conservatorio, alle ore 11.30 si terrrà la prova aperta, dove Oreste Bossini e i musicisti guideranno all’ascolto del concerto riservato a scuole e Soci (ingresso libero su prenotazione allo 02.76005500)
Il concerto è registrato da RAI Radio3

Sebastiano Di Mauro
02 marzo 2013

INFO:
Biglietti: Euro 25 – 5 (per giovani entro 26 anni) in vendita dal 4 febbraio
presso:
Società del Quartetto, via Durini 24, Milano, tel 02 76005500,  lunedì – venerdì 13.30-17.30-
Call center, tel. 89.24.24, lunedì – venerdì 8-20, sabato 8-15 (con carta di credito)
Siti internet: www.quartettomilano.it

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook