Dorolifestyle presenta “Aria”

A Milano, in via Procaccini 4, negli spazi di Viafarini DOCVA, centro di documentazione e spazio espositivo per la promozione dell’arte contemporanea, è stata presentata l’8 e il 9 febbraio 2013 “Aria”, serie di elementi di arredo del marchio di arredamento Dorolifestyle che comprende tra l’altro, sedia, tavolo, sgabello, libreria. Questo incontro, promosso da Unconventionalproject, è stato concepito come indagine e “fotografia” del processo di ideazione e creazione del prodotto. Le varie fasi sono state scandite e cristallizzate nell’aria in un’istallazione “eterea”. Aria è la seconda collezione dopo la ZeroCollection, essenza dello stile DORO, che comprende la seduta ZeroChair, ZeroPoltrona, ZeroChaiseLongue, ZeroCoffee-Table e ZeroCoatHanger.
Già in questa prima linea si ritrovano il pensiero e la filosofia di Dorodesign : la semplicità che arriva all’essenza. La ZeroChair infatti, nasce da due semplici tagli su una lastra di alluminio e nonostante possa sembrare fredda e rigida, al momento dell’utilizzo rivela tutta la sua ergonomia.

Anche in “Aria” ritroviamo la ricerca di semplicità e leggerezza nel concetto e nella realizzazione. La sedia della serie “Aria”, per esempio, è  classica nel taglio, solida nel materiale e vibrante nel colore. E’ ricavata da un’unica bacchetta di ferro tagliata in segmenti per costruire il telaio. La seduta invece è ricavata da un unico foglio di acciaio opportunamente piegato per creare un effetto ottico a cuscino.
La Dorolifestyle nasce nel 2011 nello studio Dorodesign fondato nell’agosto del 2009 da due giovani designer torinesi Stefano Ollino, classe 1986 e Dario Olivero, classe 1984, usciti dallo I.E.D. di Torino.
Tra i clienti nazionali principali ricordiamo: Pininfarina, SonyMusic, Audi, Piaggio, Simas, Gruppo Fiat, RedBull, Gruppo Diageo, Lu-Ve.  Alla DoroDesign è affidata la direzione artistica e creativa di Solux marchio cinese di arredo bagno e cucine.

Raffaella Roversi
12 febbraio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook