Concerto di Capodanno al Teatro San Babila

Saranno eseguiti i più famosi valzer di Strauss, come a Vienna.

Capodanno è anche Johann Strauss, uno dei compositori più noti e universalmente riconosciuto come uno dei più importanti musicisti di ogni epoca. A lui si devono tante delle  musiche da ballo e operette. Egli  per quasi un secolo dominò le scene musicali viennesi, ma la sua fama è legata soprattutto ai suoi valzer, alcuni dei quali ancora oggi  sono celeberrimi, basta pensare a  Wiener Bonbons, Künstlerleben, Geschichten aus dem Wienerwald, Wein, Weib und Gesang, Wiener Blut, Rosen aus dem Süden, Frühlingsstimmen, Kaiser-Walzer e, quello che viene considerato il valzer più famoso di tutti i tempi, An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu); per questo motivo a Strauss è stato universalmente riconosciuto l’appellativo di “Re del Valzer”.
Compositore prolifico ha un a lunga lista di opere  che comprendono circa 500 composizioni fra valzer, polke, marce e quadriglie) vale la pena di menzionare Annen-Polka, Leichtes Blut, Éljen a Magyar!, Pizzicato Polka (scritta a quattro mani col fratello Josef), Auf der Jagd! e la Tritsch-Tratsch-Polka.

Alla sua figura e a quella degli altri membri della sua famiglia è dedicato l’annuale Concerto di Capodanno, offerto  in mondovisione dalla sala dorata del Musikverein di Vienna.
Tutto questo è ben noto al direttore artistico del Teatro San Babila di Milano, che a  Capodanno  propone, per il secondo anno consecutivo, il Concerto con l’Orchestra Sinfolario composta da 15 elementi diretta dal Maestro Luca Russo, che eseguiranno celebri valzer di Strauss proprio come a Vienna e alla fine dello spettacolo ci sarà un brindisi augurale con lo stesso direttore Gennaro D’Avanzo, che alzerà i l calice insieme a tutto il pubblico.
L’appuntamento è per martedì 1 gennaio 2013 al Teatro San Babila di Milano alle ore 17 ma fin d’ora conviene prenotare il proprio posto.

Sebastiano Di Mauro
28 dicembre 2012

 

INFO:
Teatro San Babila
Corso Venezia 2/A 20121 Milano
www.teatrosanbabila.it
Telefono 02/795469

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook