Calendario dell’Avvento in Piazza Duomo, con le musiche tradizionali del Natale

Oggi  alle ore 17.30, in piazza Duomo, gli assessori Franco D’Alfonso (Turismo) e Cristina Tajani (Lavoro) con il Console Austriaco, Sigrid Berka e il Direttore di Austria Turismo, Michael Strasser saranno presenti all’accensione della 13° finestra del grande Calendario dell’Avvento in piazza Duomo.
Questo “calendario è una novità per Milano, che per la prima volta ha un  Calendario musicale dell’Avvento che, oltre per i  milanesi,  vuole attirare i turisti e diventerà una bella tradizione per la  città meneghina, come ha detto Franco D’Alfonso, assessore al Commercio, Turismo, Attività produttive e Marketing territoriale del Comune di Milano.

Ogni pomeriggio in  Piazza Duomo, fra le ore 18 e le 18.30, fino al 24 dicembre 2012 al posto delle finestrelle di cartone, si apriranno  delle autentiche finestre del palazzo dei portici meridionali di piazza Duomo, che si illumineranno per dare una piacevole pausa musicale a tutti passanti.

L’originale iniziativa è stata ideata da Austria Turismo in collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Milano e EventAffair. I musicisti appartengono ad un ensemble composto da professionisti e giovani strumentisti della Fondazione I Pomeriggi Musicali di Milano, che suoneranno le più note melodie natalizie, è saranno tanti quanto il giorno in cui si esibiscono, fino ad arrivare a 24 per la vigilia di Natale.
Il 24 dicembre, giorno della Vigilia, sarà eseguita anche “Stille Nacht” (Astro del Ciel), presentata per la prima volta la notte di Natale del 1818 nella chiesa di Oberndorf, vicino a Salisburgo.
Il programma musicale ha un occhio di riguardo verso le per tipiche melodie prenatalizie austriache ma non tralascerà i brani più noti delle festività.

 

Sebastiano Di Mauro
13 dicembre 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook