Milano: conclusa in città la sedicesima Giornata nazionale della colletta alimentare

Si è conclusa con ottimi risultati la Colletta Alimentare organizzata, nell’ambito della Giornata nazionale della colletta alimentare, dal Comune di Milano e l’Associazione Banco Alimentare della Lombardia ”Danilo Fossati” onlus, che da anni collaborano per far fronte a tale richiesta partecipando alla distribuzione di derrate nelle mense cittadine.
La raccolta ha avuto luogo ieri presso i principali supermercati a cura dell’Associazione che ha raccolto prodotti da destinare a 292 strutture caritative milanesi che assistono oltre 47.000 persone bisognose. L’organizzazione dell’iniziativa ha richiesto la mobilitazione di 5.000 volontari per 210 punti vendita, i prodotti saranno donati alle mense dei poveri e alle associazioni per i bisognosi.  Lo scorso anno erano state distribuite 16 tonnellate di derrate alimentari per un valore di 56 mila euro.
Il Comune di Milano, questa’anno, nell’ambito dei finanziamenti del Piano dei Senzatetto approvato lo scorso ottobre contribuirà mettendo a disposizione dell’Associazione Banco Alimentare della Lombardia 40.000 euro.

Nei prossimi giorni si saprà con esattezza quanto è stato raccolto, ma come accaduto nelle precedenti edizioni le gente ha donato con generosità, nonostante la crisi. Alla raccolta hanno parteciggi in viale Umbria l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino, il presidente del Banco alimentare Lombardia, Pierluigi Valerin e della Fondazione Banco Alimentare, Andrea Giussani.
L’assessore Majorino, commentando l’iniziativa benefica ha detto:“La crisi sta toccando profondamente il nostro Paese e la nostra città, mettendo in difficoltà famiglie, anziani, giovani coppie, adulti soli. Sono sempre più numerosi coloro che si rivolgono ai nostri servizi per avere un aiuto. E ogni giorno sono migliaia le persone che si recano alle mense dei poveri per un pasto caldo. Far fronte a tutto ciò non sarebbe possibile senza la generosità di chi ancora può donare. Per questo ringrazio tutti milanesi che, come la scorsa settimana con coperte e indumenti, oggi hanno partecipato acquistando generi alimentari. Grazie al Banco Alimentare saranno distribuiti a chi quotidianamente offre pasti e alimenti ai più bisognosi. La collaborazione col Banco Alimentare è nata anni fa e continuerà anche nei prossimi mesi nell’ambito del piano per i Senzatetto”.
Banco Alimentare della Lombardia ”Danilo Fossati” onlus fornisce, grazie alla propria attività continuativa di recupero delle eccedenze provenienti dalla filiera alimentare, oltre 2.800 tonnellate annue di alimenti per un valore pari a oltre 8 milioni di euro, una parte non irrilevante dei quali provengono anche dalla Giornata della colletta alimentare.

Sebastiano  Di Mauro
25 novembre 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook