L’assessore Majorino, causa freddo, anticipa i “servizi per i senzatetto”

Il freddo intenso quest’anno è cominciato prima del previsto e le temperature la notte sono vicino allo zero. Per chi ha una casa questo non è un grosso problema, perchè a scaldarlo ci pensa l’impianto di riscaldamento, che a volte và più del dovuto, sprecando calore e di conseguenza denaro.
Diventa un problema invece per le centinaia di senza tetto, o clochard che dir si voglia,  che se fino a pochi giorni fa potevano stare tranquillamente fuori,  complice le temperarture quasi estive che  ancora pemanevano a Milano, come nel resto d’Italia.
Ora invece non è più così e  Pierfrancescco Majorino, assessore alle Politiche sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano,  consapevole del grave disagio che provoca il freddo per questa categoria di cittadini, appartenenete alla fascia dei più deboli, degli “ultimi”, ieri ha detto: “Abbiamo allertato i servizi per i senzatetto per questa notte in cui le temperature si avvicineranno allo zero. Invitiamo i cittadini a segnalarci casi di persone che dormono per la strada e che potrebbero trovarsi in difficoltà a causa dell’ondata di freddo che ha coinvolto anche la nostra città. Il Centro Aiuto della Stazione Centrale prolungherà l’orario di apertura fino alle ore 24. Per strada sarà intensificata la presenza delle Unità mobili che all’occorrenza consegneranno oltre a bevande calde anche coperte di lana e sacchi a pelo”.

L’assessore ha pure  disposto l’avvio anticipato di alcune misure del Piano del Comune per i Senzatetto.
Il Centro Aiuto della Stazione Centrale resterà aperto oltre il normale orario, fino alle ore 24. Per segnalare casi di senza tetto o per avere informazioni sui servizi offerti dal Centro è possibile chiamare i seguenti numeri di telefono:
02. 884.47645 – 02.884.47646 – 02.884.47647.

In serata l’assessore Majorino ha effettuato un sopralluogo per la città, a bordo di una delle Unità mobili partendo dal Centro Aiuto della Stazione Centrale.
Sono parecchie le organizzazioni pubbliche e private che si interessano del  problema freddo per gli ermarginati, tra queste i City Angels  di Mario Furlan, sempre attivi 24 ore su 24.

 

Sebastiano Di Mauro

31 novembre 2012

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook