Eleonora Abbagnato danza per Luchino Visconti

Al festival Como Città della musica sabato 7 luglio alle ore 21.30, Parco di Villa Olmo – Gala internazionale di danza

In esclusiva per Como Città della Musica, il gala-evento di danza “Eleonora Abbagnato danza per Luchino Visconti” vuole rendere omaggio al grande cineasta e regista, che sulle sponde del lago usava spendere molto tempo, nella magione di famiglia, Villa Erba. La protagonista del gala – interprete di una serata che coniugherà danza, cinema e teatro – sarà Eleonora Abbagnato, stella ormai affermatissima della danza internazionale, prima ballerina all’Opéra di Parigi, affiancata da primi ballerini provenienti dai maggiori teatri del mondo come l’Hamburg Ballett e il Royal Ballet di Londra.
Il tema centrale dell’evento sono gli “incontri” di Luchino Visconti, quegli incontri che hanno contribuito a formare la sua straordinaria personalità artistica: incontri in carne ed ossa con Maria Callas, Anna Magnani, tanto per citare qualche nome; ma anche l’incontro con la musica di cui Visconti era profondo conoscitore ed estimatore, con l’opera lirica e con il teatro di prosa, arti in cui il regista ha lasciato inestimabili capolavori.

Le sue immagini più significative, icone senza tempo del suo cinema, del suo teatro e della sua arte in genere, faranno da sfondo, suggestivo e creativo, delle proiezioni del video artista Massimiliano Siccardi. I capolavori del regista, dall’opera alla prosa e al cinema e i suoi incontri illustri, sono d’ispirazione per la danza di questo gala. Eleonora Abbagnato insieme alle stelle più brillanti delle compagnie internazionali sarà interprete di balletti quali La Dama delle Camelie di John Neumeier, (in ricordo della celebre Traviata che Luchino Visconti diresse nel 1955 al Teatro alla Scala di Milano con Maria Callas), insieme ad altri balletti che, in relazione alla musica o al contenuto o anche solo ad una certa filosofia artistica, si possono ricondurre all’opera di Luchino Visconti.
Il Gala internazionale di danza, a cura di Daniele Cipriani, vede sul palco i ballerini:
Eleonora Abbagnato (Opéra di Parigi), Silvia Azzoni (Hamburg Ballett), Oleksandr Riabko (Hamburg Ballett), Hervé Moreau (Opéra di Parigi), Roberta Marquez (Royal Ballet di Londra), Denis Bruno, Kristin Furnes, Giuseppe Inga, Manuela Maugeri, Vito Pansini, Viola Scaglione (BTT Balletto Teatro di Torino).
Le coreografie sono di Matteo Levaggi, John Neumeier, Kenneth MacMillan, Roland Petit, Marius Petipa, mentre  le video proiezioni sono di Massimiliano Siccardi, con Musiche  di Chopin, Fauré, Mahler, Massenet, Čajkovskij.

Info Festival
Tel. +39. 031.270170
Infoline: +39.327.3117975
[email protected]
www.comofestival.org
BIGLIETTERIA
Teatro Sociale, Piazza Verdi:
dal martedì al venerdì, h. 13.00 – 18.00
sabato, h. 10.00 – 13.00
Villa Olmo, Via Cantoni 1 Como:
solo nei giorni di spettacolo dalle ore 17.30

Redazione
5 luglio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook