Decima edizione Uovo performing arts festival

A Milano dal 21 al 25 marzo 2012 un progetto internazionale che promuove la creazione contemporanea

Giunta alla decima edizione UOVO performing arts festival, la perfoming art sta al centro della scena ridefinendo l’idea stessa di festival e convolgerà tre diverse location: Teatro Franco Parenti, Triennale di Milano, Fabbrica del Vapore. Dieci anni nei quali UOVO ha saputo rinnovarsi costantemente, mescolando linguaggi e formati sempre differenti e dar vita a progetti “paralleli” come SuperUovo, Uovokids, Uovo Music, Uovo à la coque, UovoTv.

UOVO è un progetto internazionale che promuove la creazione contemporanea nelle sue diverse declinazioni e formati espressivi, superando la tradizionale divisione di generi e luoghi di rappresentazione e favorendo l’attraversamento tra le diverse discipline dell’arte e della comunicazione. In questa edizione UOVO ribadisce la propria natura indisciplinata, mescolando formati e categorie, ospitando artisti affermati e giovani talenti che ne condividono la poetica e l’estetica.

Il formato di questa edizione 2012 di Uovo performing arts festival, realizzata con il sostegno del Comune di Milano, vedrà protagoniste alcune della presenze più significative della propria storia, artisti che hanno contribuito a costruire la fisionomia del festival in questi dieci anni e realtà che ne hanno sposato la filosofia indisciplinare, caratteristica del suo approccio trasversale alle arti, teatro, danza, arti visive e plastiche.

Sebastiano Di Mauro

18 marzo 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook