Nicola Spadafora il nuovo Console Onorario della Repubblica Federale Democratica di Etiopia in Milano

Nicola Spadafora il nuovo Console Onorario della Repubblica Federale Democratica di Etiopia in Milano

Avv-Nicola-SpadaforaMILANO – La Farnesina ha dato il via libera alla nomina del Console Onorario della Repubblica Federale Democratica di Etiopia in Milano la cui struttura è operativa presso l’ufficio di Via Borromei nel capoluogo lombardo.

Così il Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale ha concesso l’exequatur  all’Avvocato Nicola Spadafora, che diventa il nuovo Console Onorario di questo Paese africano le cui sorti sono sempre state a cuore all’Italia, perchè legata da eventi storici che l’anno uniti non moltissimo tempo fa e che ancora i nostri anziano ricordano.

Passato quel periodo storico sociale L’Italia, come nella sua missione rafforza con tutti i paiesi i rapporti diplomatici alla base di una pacifica convivenza e collaborazione.

Le principali funzioni consolari consistono nel favorire lo sviluppo di relazioni commerciali, economiche, culturali e scientifiche tra i due Paesi e promuovere relazioni amichevoli fra gli stessi; proteggere in Italia gli interessi della Repubblica Federale Democratica di Etiopia e dei suoi cittadini, siano questi persone fisiche oppure giuridiche, nei limiti ammessi dal diritto internazionale.

L’importante riconoscimento testimonia il lavoro di anni dell’Avvocato Nicola Spadafora svolto attraverso numerose missioni nel Paese africano per la creazione di network di imprese e lo sviluppo di affari internazionali con imprese locali e italiane.

l’Avvocato Nicola Spadafora, in occasione della sua nomina ha detto: “Il forte legame con le maggiori Istituzioni della Repubblica Federale Democratica di Etiopia ha indotto e favorito molte imprese italiane ad investire in numerosi progetti nel Paese Africano in settori come lo sfruttamento dell’acqua, lavorazione del marmo, smaltimento della plastica e costruzioni. Le prospettive sono di un’ulteriore crescita come testimoniato anche dal crescente insediamento di società multinazionali, principalmente americane, cinesi e turche, attratte dalle prospettive di sviluppo di un enorme mercato. La consolidata stabilità politica, economica e sociale della Repubblica Federale Democratica di Etiopia contribuirà a favorire ulteriormente tale processo di crescita, al quale parteciperemo con successo”.

Il continente africano è oggi un’opportunità unica. Un mercato rappresentato da oltre un miliardo di individui con la prospettiva di raddoppio entro il 2050, una classe media intraprendente; territori ricchissimi di risorse naturali e materie prime, dai minerali al gas, dal petrolio ai metalli preziosi, in parte non ancora sfruttate; di espansione infrastrutturale in tutti i settori, dalle reti viarie agli ospedali, dalle telecomunicazioni alle scuole.

L’Avvocato Nicola Spadafora inoltre aggiungeva: “Tutto ciò – ha aggiunto è alla nostra portata: qualità professionale, spirito di sacrificio e tanta passione. Prerogative che contraddistinguono il nostro essere italiani e su cui dobbiamo puntare per il nostro successo in Africa”.

Congratulazioni vivissime dalla nostra testata all’avvocato Nicola Spadafora augurandogli un sereno e proficuo lavoro.

Sebastiano Di Mauro
19 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook