Lavoro a Milano: Manpower ricerca oltre 5000 posizioni per i Padiglioni dei Paesi partecipanti a Expo 2015

Lavoro a Milano: Manpower ricerca oltre 5000 posizioni per i Padiglioni dei Paesi partecipanti a Expo 2015

expo gate

Il tempo incalza, ormai mancano pochi mesi all’inizio di Expo 2015, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” e bisogna trovarsi pronti, anzi prontissimi a 360° anche a livello di occupazione necessaria proprio per far funzionare al meglio i numerosi padiglioni dei paesi (quasi 150) che parteciperanno all’evento.

E’ ManpowerGroup che avrà il compito di selezionare e reclutare le oltre 5000 figure necessarie, poiché la società è Official Premium Partner di Expo Milano 2015. E’ stato Giuseppe Sala, Commissario Unico di Expo 2015, a dare l’annuncio proprio oggi, presso l’Expo Gate di Piazza Castello a Milano, durante l’Expo Press Conference di fine anno.

Ma quali sono nel dettaglio le tipologie di figure ricercate?

Cassieri, Addetti all’accoglienza e guida padiglione, piuttosto che addetti allestimento stand, ma anche elettricisti, camerieri di sala, cuochi, hostess e steward, vice direttori di padiglioni, addetti alla sicurezza, alla biglietteria e controllo accessi/flussi, per continuare con gli autisti, i baristi, i camerieri ai piani, le guide turistiche, gli interpreti, i receptionist hotel, i segretari di ricevimento, fino ai sommelier.

Certo, come in ogni ricerca di personale sono richieste delle qualità e qui si predilige dinamismo insieme a iniziativa unite alla capacità di lavorare in gruppo e determinazione. Inoltre, occorre la disponibilità oraria riguardo ai turni, inclusi sabato e domenica e festività. Tra le lingue richieste, sarà prediletta la conoscenza di inglese, tedesco e spagnolo, ma sono anche richieste cinese, arabo e russo.

Infine, ciliegina sulla torta, saranno le ottime doti relazionali e di gestione dello stress.

“L’annuncio degli oltre 5.000 posti di lavoro rappresenta la dimostrazione concreta di come Expo Milano 2015 sia un’opportunità reale e tangibile per l’Italia, in particolare per i giovani” precisa Stefano Scabbio, Amministratore Delegato di ManpowerGroup Italia e Iberia.

Inoltre, i contratti saranno regolari e stipendi in media con il mercato e chi sarà scelto: “Vivrà un’esperienza internazionale e coinvolgente senza lasciare il proprio Paese”. Conclude Scabbio.

Per maggiori info. www.manpowergroup4expo.it

Manuelita Lupo

19 dicembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook