Milano: Festa di compleanno? Un Diritto anche per i piccoli appartenenti a famiglie disagiate

maiorinoSi tratta di un giorno speciale quello del compleanno, la cui attesa specie per i più piccoli, è vissuta con un’aspettativa particolare, come se fosse un sogno, torta con le candeline, palloncini colorati, amichetti che festeggiano e naturalmente mamma e papà.

Certo, ma di questi tempi non tutte le famiglie possono regalare al proprio bambino una giornata così speciale.

Parte da qui l’iniziativa “Diritto al compleanno” dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Milano insieme a Energie Sociali Jesurum Lab e all’emittente televisiva Boing che permetterà ai bambini fino ai 10 anni di età, che vivono in famiglie bisognose, di avere una festa di compleanno in piena regola. Torta, palloncini e tanto di animazione con i classici giochi, da “un due tre stella” , “nascondino”, fino a “ruba bandiera“, solo per citarne alcune.

Le feste di compleanno che saranno organizzate nel corso dell’anno saranno in tutto 100, si terranno all’interno del perimetro cittadino, negli spazi delle associazioni e cooperative che hanno aderito all’iniziativa. La prima festa si svolgerà sabato 22 novembre al quartiere Gratosoglio, ma già altre venti sono in calendario.

Sarà la Rete di associazioni attive nel quartiere a segnalare i bambini che diventeranno protagonisti delle feste, mentre i privati che vorranno organizzare feste di compleanno per il proprio bambino potranno donarne una “in sospeso” per un altro piccolo, un po’ come già avviene col pane e i libri.

Boing, festeggia il suo 10° compleanno il 20 novembre e lo fa sponsorizzando l’iniziativa Diritto al Compleanno e oltre a regalare gadget e prodotti per realizzare le feste, promuoverà il progetto mandando in onda uno spot sul suo Canale per invitare il pubblico a sostenere Diritto al Compleanno.

Quella che definisce l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino: “La sinergia tra pubblico e privato ha permesso in questi ultimi due anni di realizzare numerose iniziative a beneficio dei cittadini e a costo zero per l’Amministrazione comunale. Con il diritto al compleanno, ci dedichiamo ai bambini e alle loro famiglie che vogliamo aiutare ad organizzare una festa davvero indimenticabile anche in un periodo in cui la crisi chiede ogni giorno e sempre di più sacrifici e rinunce a chi si trova in difficoltà.”

Per informazioni su come organizzare e regalare una festa di compleanno si può chiamare lo 02.58430259. oppure scrivere una mail a [email protected]

di Manuelita Lupo
12 novembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook