Milano, scompare Augusto Bianchi Rizzi, una delle voci più stimolanti

Milano, scompare Augusto Bianchi Rizzi, una delle voci più stimolanti

Augusto Bianchi RizziMilano  – L’assessore alla Cultura Filippo del Corno esprime il suo cordoglio e quello di tutta l’Amministrazione per la morte di Augusto Bianchi Rizzi, affermand:“Con la scomparsa di Augusto Bianchi Rizzi  Milano perde un osservatore attento e acuto, capace di cogliere i cambiamenti politici, culturali e sociali attraverso  il confronto tra i tanti artisti, scrittori, giornalisti, registi ed esponenti della società civile,  che  in oltre vent’anni hanno frequentato la sua casa di Corso Venezia. Casa diventata vero laboratorio di dibattito culturale e politico

“Oggi – conclude l’assessore – ricordiamo con rimpianto non solo l’avvocato e al tempo stesso raffinato scrittore e autore teatrale ma soprattutto l’uomo poliedrico che con i sui incontri de “Il Giovedì” , ha contribuito alla crescita culturale, morale  e politica di Milano”.

Nel 2012 Augusto Bianchi Rizzi ha ricevuto dal Sindaco Giuliano Pisapia la Civica Benemerenza per aver fatto de “Il Giovedì” un appuntamento e un luogo  fondamentale per il dibattito civico.

Redazione Milano
25 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook