Vertice Asem: 50 capi di stato si incontrano al Mico e poi a cena con Napolitano a Palazzo Reale

Vertice Asem: 50 capi di stato si incontrano al Mico e poi a cena con Napolitano a Palazzo Reale

Stazione M1 Duomo chiusa dalle 14 e linee di superficie deviate nella zona fiera e centro. Consigliato l’uso dei mezzi pubblici.

asem-milano-napolitano-incontra-capi-di-staoMilano – Oggi Milano è ancora al centro della politica internazionale, per l’incontro dei 50 Capi di Stato e di Governo di Paesi europei e asiatici che sono presenti in città per partecipare al decimo vertice ASEM – Asia Europe Meeting.

Il vertice dell’ASEM si svolgerà presso il MiCo (Milano Congressi) in via Gattamelata (Fiera Milano City). Tema dell’incontro è ‘Un partenariato responsabile per la crescita sostenibile e la sicurezza’, un’importante occasione di dialogo, confronto e cooperazione tra i paesi europei e quelli asiatici.

In serata, a Palazzo Reale, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, insieme al Sindaco Giuliano Pisapia, riceverà i Capi di Stato e di Governo.
Per questo motivo Palazzo Reale sarà chiuso al pubblico per tutto il giorno, mentre le visite al Museo del Novecento sono state sospese alle ore 15 di ieri.

Per motivi di sicurezza saranno possibili variazioni momentanee della circolazione automobilistica, in particolare nel centro città, nella zona di Fiera Milano City e lungo le direttrici d’ingresso dagli aeroporti di Linate e Malpensa.

Su richiesta della Questura per motivi di ordine pubblico rimarrà chiusa la stazione di Duomo M1-M3, dalle ore 14 a fine servizio. I treni, quindi, non effettueranno la fermata Duomo. Per chi deve interscambiare tra la linea rossa e la linea gialla (e viceversa) si consiglia di scendere a S. Babila (M1) e proseguire a piedi verso Montenapoleone (M3), oppure a Cordusio (M1) e proseguire sempre a piedi verso Missori (M3). In alternativa, è possibile interscambiare con la linea verde a Loreto e Cadorna verso Centrale (M3). Sempre su richiesta della Questura, sono previste alcune deviazioni, anche momentanee, dei mezzi di superficie, in particolare nelle zone limitrofe a FieraMilanoCity e in centro.

Per accogliere e dare il benvenuto alle delegazioni internazionali Milano si è colorata d’Europa. Su tutte le biciclette del BikeMi sono state installate le bandiere dell’Unione Europea e degli Stati membri, così come era stato fatto in occasione del primo incontro del Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea a Milano. Anche la facciata esterna degli uffici che ospitano le Relazioni Internazionali del Comune di Milano, in piazza Duomo 19, è stata decorata di bandiere del Comune, dell’Italia e dell’Unione Europea.

Sebastiano Di Mauro
15 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook