Omaggio a Gino Negri al Museo del Novecento

Omaggio a Gino Negri al Museo del Novecento

GinoNegri-museo-900

Dal 7 ottobre 2014 al 7 gennaio 2015 il Museo del Novecento di Milano – Via Marconi 1 (angolo Piazza Duomo) propone una lunga rassegna dedicata al musicista Gino Negri (1919 – 1991).

L’omaggio al Musicista “scandaloso” come lo definì Massimo Mila, si articolerà in ascolti, visioni, conferenze e una mostra allestita in Sala Rampa del Museo del ‘900 dal 7 ottobre 2014 al 7 gennaio 2015 con bozzetti di scena, locandine degli spettacoli e foto di repertorio messi gentilmente a disposizione da Rai Teche, Teatro alla Scala e Piccolo Teatro.

Saranno esposti bozzetti di scena di Franco Rognoni per l‘opera Il circo Max (Venezia, Teatro La Fenice, 1959) resi disponibili da Mariuccia Rognoni.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, sarà proiettata in Sala Conferenze La fine del mondo, opera televisiva con la regia di Gianfranco Bettetini, commissionata dalla Rai TV che vinse il Prix Italia nel 1969.

Nell’arco dei tre mesi, con la collaborazione dell’Università degli Studi di Milano, delle Edizioni Suvini Zerboni e delle Teche Rai, sempre nelle sale del Museo del ‘900, verranno organizzate serate d’ascolto e di visione dedicate agli spettacoli radiofonici e televisivi di Gino Negri.

Saranno organizzate con la collaborazione del Piccolo Teatro e del Teatro alla Scala, altre due serate in cui i relatori discuteranno le molteplici attività svolte dal musicista sempre dibattuto fra teatro e televisione, fra teorizzare e produrre, fra opera e balletto,fra insegnare e suonare, a Gennaio 2015, in Sala Arte Povera, un concerto monografico chiuderà l’omaggio.

Il progetto è a cura di NoMus associazione culturale no profit!

di Fabio Colucci
7 ottobre   2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook