“Good food in good fashion”, dal 17 al 23 settembre per una fashion week tutta da gustare

“Good food in good fashion”, dal 17 al 23 settembre per una fashion week tutta da gustare

Good-food--in-good--fashionMILANO – Dopo il successo della passata edizione 2013 torna la nuova edizione di “Good Food in Good Fashion 2014”, ancora più ricca a livello culturale, grazie alla collaborazione avviata con NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano in occasione della mostra “Ritratto di gruppo / Conversation Piece” (dal 26 giugno al 28 settembre) organizzata da NABA e Palazzo Morando | Costume Moda Immagine.

In questa nuova edizione, che si svolgerà come di consueto durante la Settimana della Moda Donna, dal 17 al 23 settembre 2014, sarà possibile ammirare e assaporare, negli hotel 5 stelle lusso di Milano, i “fashion appetizer” ideati da prestigiosi Chef e ispirati alla collezione di Moda di Claudia Gian Ferrari, in mostra a Palazzo Morando.

La mostra, che presenta una selezione di abiti e accessori dalla collezione privata della gallerista e storica dell’arte milanese Claudia Gian Ferrari, in abbinamento alle creazioni dei giovani stilisti internazionali formati alla NABA, rappresenterà infatti l’occasione per creare delle vere e proprie contaminazioni culturali tra il fashion e il food attraverso un lavoro progettuale sviluppato dall’Associazione Maestro Martino in collaborazione con NABA.

Gli abiti esposti saranno interpretati – in funzione di forme, colori, suggestioni – dagli chef degli Hotel 5 stelle lusso di Milano per creare la nuova collezione di “fashion appetizer” a KM 0 che sarà possibile gustare durante la Milano Moda Donna nella formula “Milano Gourmet Experience”, ovvero nell’abbinamento di un bicchiere di Vintage Collection Satèn 2009 Vintage Collection di Ca’del Bosco – partner dell’intero progetto Milano Gourmet Experience – con gli appetizer d’autore.

L’evento si svolgerà tutti i giorni della settimana della Moda Donna, dalle ore 18.30 nelle seguenti location di lusso: Hotel Boscolo Milano, Bulgari Hotel Milano, Hotel Château Monfort, Four Seasons Hotel Milano, Grand Hotel et de Milan, Hotel Magna Pars Suites Milano, Hotel Principe di Savoia, Palazzo Parigi Hotel & Grand Spa Milano, The Westin Palace Milan.

Carlo-CraccoGood Food in Good Fashion fa parte del format Milano Gourmet Experience, un progetto promosso dall’Associazione Maestro Martino, rappresentata dallo Chef Carlo Cracco e istituito per promuovere il territorio lombardo e il Made in Italy, attraverso la Cucina d’Autore. L’Associazione, col patrocinio della società Expo 2015 e il sostegno di Regione Lombardia – DG Agricoltura, ha dato vita a questo progetto coniugando abilmente diversi universi paralleli che sono il food, il fashion, la cultura e le eccellenze agroalimentari lombarde, in uno straordinario mix di opportunità. Un percorso che vedrà la sua massima espressione nel 2015 durante l’Expo e che coinvolgerà la città con un vero e proprio palinsesto di eventi basati sulla Milano Gourmet Experience con contaminazioni tra moda, design, cultura, arte, food, territorio.

Il progetto Good Food in Good Fashion – Milano Gourmet Experience, patrocinato dalla società Expo 2015, Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, ha diversi ed ambiziosi scopi: il primo è quello di promuovere, attraverso la Cucina d’Autore, le eccellenze agroalimentari lombarde e il Made in Italy; creare nuove sinergie tra agricoltura e aziende dell’ospitalità in una logica di “filiera corta”, in modo da accorciare le distanze e creare valore. L’intento, inoltre, è quello di qualificare l’offerta degli hotel di lusso milanesi come luoghi di ritrovo e di relazione, aperti non solo a chi è in visita a Milano, ma anche ai cittadini.

Sebastiano Di Mauro
13 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook