Mantova: Festival della Letteratura dal 3 al 7 settembre

Mantova: Festival della Letteratura dal 3 al 7 settembre

festival-letteratura-mantovaMANTOVA – Si sta svolgendo in questi giorni a Mantova la 18ma edizione del festival della letteratura, che ha preso il via oggi per concludersi domenica 7 settembre.

La Kermesse sta avendo un grande successo e sono in tanti i lettori e gli scrittori, nazionali e internazionali, che fanno la fila per partecipare, smentendo il detto secondo cui “con la cultura non si mangia”.

Il festival ospita 340 iniziative, tra cui rassegne cinematografiche e gli happening musicali. Sono invece 350 i partecipanti, tra loro nomi importanti come l’economista Jeremy Rifkin, i premi Pulitzer Elisabeth Struot (il suo “I ragazzi Burgess” è stato paragonato a “Pastorale americana” di Philip Roth) e Michael Cunningham (“Le ore”), Collum McCann,  Colm Tòibìm, Antonia Arslan, e l’olandese Tommy Wieringa, new entry nel gotha letterario con il suo “Questi sono i nomi”.  E poi i nostri Alberto Arbasino, Claudio Magris,  Sebastiano Vassalli, Lidia Ravera, Stefano Benni, Michele Serra,  Sandrone Dazieri.

Il festival è arricchito da un documentario inedito di Martin Scorsese e David Tedeschi: “The New York Review of books: the 50 year argument”, con filmati d’archivio ed interviste a scrittori come Gore Vidal e James Baldwin.   Molte le iniziative di contorno dedicate all’infanzia, le rassegne cinematografiche e gli happening musicali.

Redazione Milano
3 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook