Gran Finale con (R) Estate in Fabbrica

Gran Finale con (R) Estate in Fabbrica

Da venerdì a domenica in programma tanta musica, bazaar open air, dej set e lo spettacolare Brasilian Party Hawaii

(R)-Estate-in-FabbricaMilano – Dopo quasi 50 giorni ininterrotti di eventi (R) Estate in Fabbrica, la manifestazione inserita nel cartellone di Verdestate 2014, si prepara a salutare il pubblico prima delle vacanze con 72 ore di musica, spettacolo, sapori tipici e gran festa finale. Momenti di allegria da vivere sulla grande spiaggia che ha accompagnato le giornate e le sere di tanti giovani che hanno affollato la Fabbrica del Vapore, diventata dal 12 giugno un punto di riferimento della movida milanese.

Primo appuntamento in scaletta il “Madnes Summer”, il party dell’estate firmato Reset!, un happening a base di musica elettronica firmata dalla crew milanese composta da quattro dj e producer. Si balla dalle 22 alle 3 e l’ingresso è gratis, ma per accedere alla festa sulla spiaggia è necessario mettersi in lista alla pagina Fb di Reset!.

Il secondo appuntamento da non perdere è fissato per sabato 26 luglio, con MAKEAMESS FEST, un rifugio dove mente e cuore si nascondono dalla calda realtà estiva. MAKEAMESS FEST è sinonimo di confusione, un allegro disordine che attira e coinvolge con la sue proposte originali.

Dalle 17 alle 22 hip hop session e bazaar open air: un’area dedicata alle realtà espositive indipendenti del territorio locale che diventeranno motore stesso di iniziative ed intrattenimento per il pubblico. Dalle 22 alle 2 di notte entra in scena la musica con dj set elettro/techno. Alla console si alterneranno: Francesco Del Garda, Fabio Alampi, Paolo Jankovic, Simone Pugliese, Soren, Bruno Marques, E-Scaped Humanoid, Federico Puliafico, BigHeart.

(R) Restate in Fabbrica chiuderà poi i battenti domenica 27 luglio con un’ultima entusiasmante festa. Dalle 19 all’1 di notte divertimento assicurato con il Brasilian Party Hawaii. Protagonisti saranno la musica live di Andre Silva e di “Pelomania”, il dj set del Deejay Mark, lo spettacolo di Marcos e Elisa e l’animazione di Simona Furacão. E per dare ancor più sapore alla serata il menu sarà a base di picanha e coxinha, due piatti tipici della cucina brasiliana.

Il Brasilian Party Hawaii segna il momento conclusivo di (R) Estate in Fabbrica. Positivo il bilancio della manifestazione ideata e prodotta Euroglobo, la società vincitrice dell’appalto indetto dal Comune di Milano che aveva come obiettivo la creazione di un polo di aggregazione giovanile. Oltre alle partite del Mondiale di calcio trasmesse in diretta su maxischermo, che hanno attirato migliaia di tifosi italiani e delle comunità straniere presenti a Milano, la Fabbrica del Vapore è stata al centro di numerose iniziative legate alla creatività dei più giovani, dalla musica alla street art, dal teatro alla danza. Un progetto culturale culminato con Wonderwalls, la grande mostra internazionale d’arte contemporanea che ha ospitato le opere di cento artisti ed è stata visitata da oltre 5.000 persone durante i 10 giorni di apertura.

Sebastiano Di Mauro
24 luglio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook