Polizia locale arresta cinque persone per estorsione

Polizia locale arresta cinque persone per estorsione

polizia-localeMilano. La Polizia locale di Milano, coordinata dal comandante Tullio Mastrangelo, dopo tre mesi di indagini sotto la direzione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Milano dottoressa Silvia Perrucci, ha proceduto all’arresto di cinque persone di nazionalità italiana per gravi e reiterati episodi di estorsione nei confronti di una famiglia titolare di un locale bar pizzeria.

La condotta estorsiva è stata segnalata all’Unità Tutela donne e Minori, coordinata dal commissario Aggiunto Francesco Podini, da una parente delle vittime, grazie al rapporto fiduciario che si era creato nel passato con la stessa unità per pregressi  interventi su violenze familiari.

Gli estorsori, pluripregiudicati già conosciuti dalle forze dell’ordine, fanno parte di una famiglia di nomadi e alcuni di essi sono domiciliati presso il campo di via Bonfadini: C. E. nato nel 1981, T. A. nato nel 1979, C. V. nato nel 1980,T. V. nata nel 1985 e V. S. nato nel 1974.

Alle vittine sono state estorte circa 50 mila euro ed inoltre erano state costrette a vendere l’auto di proprietà, a mantenere i vizi privati degli estorsori, ridotte sul lastrico. Per continuare a soddisfare i propri aguzzini. Come se non bastasse, erano anche costrette a procurarsi droga contraendo altri debiti in una spirale senza fine, in un clima di continue minacce, violenze fisiche e psicologiche.

Tullio Mastrangelo, nella conferenza stampa ha dichiarato: “Un risultato importante che è stato raggiunto anche perché le vittime hanno denunciato i propri estorsori alla polizia locale di Milano. Sono quindi attente indagini che hanno  portato ad arrestare i cinque responsabili”.

Marco Granelli assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, Polizia locale, ha invece detto: “La denuncia delle vittime è stata fondamentale. E’ importante avere fiducia nelle istituzioni e nella capacità di indagine delle Forze dell’ordine e della Polizia locale. L’attenzione alla sicurezza dei cittadini di questa amministrazione sa dare risposte sociali e contrastare l’illegalità

Sebastiano Di Mauro
19 luglio 20914

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook