Estate Tabacchi al MIC, a Milano il cinema non va in vacanza

Estate Tabacchi al MIC, a Milano il cinema non va in vacanza

micestate-milanoGli amanti del cinema non rischiano di annoiarsi quest’estate: al MIC (Museo interattivo del Cinema) di Viale Fulvio Testi, dal 30 giugno all’1 agosto, tutti i giorni tranne sabato e domenica, sarà possibile vedere film per tutti i gusti.

Dai classici restaurati ai documentari, oltre ad alcune anteprime e ai migliori film della stagione 2013-2014: l’appuntamento è alle 21,15 presso l’ex Manifattura Tabacchi, lontani dalle zanzare e rinfrescati dall’aria condizionata.

Tra alcuni dei titoli selezionati, rivolti a spettatori e amanti del cinema di tutte le età, La mafia uccide solo d’estate di P.Diliberto (meglio noto come Pif), divertente storia di formazione di un ragazzo crescito in Sicilia tra gli anni ’70 e ’90; Marina, ispirato alla biografia del muscista Rocco Granata, immigrato in Belgio, che lotta contro il padre tradizionalista per realizzare il suo sogno artistico; Il capitale umano di Paolo Virzì, recentemente premiato ai David di Donatello,caustico ritratto della provincia lombarda; Smetto quando voglio, spiritosa vicenda di alcuni trentenni laureati, spiantati e senza lavoro che s’inventano una nuova droga.

Inoltre sarà proiettata la copia restaurata di Uomini contro di Francesco Rosi, e il classico del muto Il gabinetto del Dottor Caligari, con l’accompagnamento musicale dal vivo di Francesca Badalini al pianoforte.

Per il programma completo e ulteriori informazioni: [email protected] ; www.cinetecamilano.it

Valeria Gubelli
30 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook