Raffaele Cattaneo invitato da M5S al Pride 2014 di Milano

Raffaele Cattaneo invitato da M5S al Pride 2014 di Milano

raffaele-cattaneo-pres-consiglio-regione.lombardial Movimento 5 Stelle Lombardia aderisce e sostiene le ragioni del Milano Pride 2014 che si terrà sabato 28 giugno prossimo. Garantire diritti civili, parità e uguaglianza per tutti e tutte sono obiettivi prioritari per una politica che intende realmente promuovere piena cittadinanza e la lotta all’omofobia e alla transfobia. Da questo punto di vista giudichiamo molto carenti le politiche regionali di inclusione messe in atto da Regione Lombardia con provvedimenti, come quello a sostegno dei genitori separati, che discriminano tra famiglie.

Per la prima volta, il Pride ha ottenuto il patrocinio del Consiglio Regionale lombardo, grazie al voto a favore del M5S, PD e Lega ed i soli voti contrari del Presidente del Consiglio e della Lista Maroni Presidente. Proprio per questo, auspichiamo la presenza alla manifestazione del Presidente del Consiglio, Raffaele Cattaneo, nonostante il suo voto contrario.

Lo invitiamo quindi a un gesto doveroso di umanità, fratellanza e altruismo nei confronti di persone che vivono sulla propria pelle la sofferenza delle discriminazioni. Cattaneo, nel suo ruolo istituzionale, rappresenta tutti i lombardi, anche quelli omosessuali, lesbiche e trans che sarebbero lieti della sua vicinanza nelle loro rivendicazioni per la tutela dei loro diritti.

Redazione Milano
26 giugno 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook