Milano festeggia gli sposi del 1964 e premia 4288 coppie

Milano festeggia gli sposi del 1964 e premia 4288 coppie
Nozze d'oro per 4288 coppie

Nozze d'oro per 4288 coppie
Nozze d’oro per 4288 coppie

Correva l’anno 1964, ricordato ancora oggi fra quelli del boom economico degli anni sessanta.

Una fase di speranza positiva, che spingeva tanti giovani a “mettere su famiglia”. Certo da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, come recita un vecchio detto, ma non solo acqua perché molte coppie hanno intrapreso quel percorso di vita comune difficile, qual’ è il matrimonio, superando le numerose insidie lungo la strada e arrivando fino ad oggi per poter dire: ecco siamo al cinquantesimo.

All’ombra della Madonnina, quest’anno il Comune festeggia ben 4288 coppie che hanno raggiunto il mitico traguardo di 50 anni di unione.

Saranno 2 i giorni di festeggiamenti sabato 7 e domenica 8 giugno che si terranno al Teatro Dal Verme in Via San Giovanni sul Muro, 2.

A “Nozze d’Oro 2014” parteciperanno anche il Sindaco Giuliano Pisapia e l’assessore ai Servizi civici Franco D’Alfonso.

Sarà una festa che comprenderà due giorni di spettacoli curati da Appi e Fondazione Milano Scuole Civiche, mentre a condurre lo spettacolo saranno Lorena Crepaldi e Roberto Sbaratto, accompagnati al pianoforte da Luigi Ranghino

Sarà un tuffo nel passato, di quel lontano 1964 rievocando i principali eventi storici e politici, ma anche quelli sociali e di costume grazie anche a filmati e foto di quell’anno.

Tony Dallara, Nanni Svampa e Bobby Solo, saranno gli ospiti canori che si esibiranno per il pubblico nelle loro canzoni più famose e ricorderanno, insieme ai festeggiati, momenti della Milano annata ’64.

L’omaggio dell’Amministrazione a tutte le coppie consisterà nel volume “Correva l’anno…1964”, contenente testi e illustrazioni che maggiormente rappresentano quell’anno, fra questi l’inaugurazione della linea rossa della metropolitana e la conclusione della diga di Assan.

E ancora, il ’64 è passato alla storia come l’anno della grande Inter di Moratti e del “mago” Herrera che si aggiudicarono la Coppa dei Campioni, la coppa Intercontinentale e i Giochi Olimpici di Tokio

Lo definisce un bellissimo traguardo quello delle Nozze d’oro il Sindaco Pisapia. “Come ogni anno –prosegue il Sindaco- sono emozionato nel riconfermare l’amore reciproco promesso tra queste coppie cinquant’anni fa. Ieri non era più facile di oggi amarsi e affrontare la vita insieme ed è proprio la testimonianza di questi sposi, la fiducia che provano l’un l’altra, l’esempio più bello per chi decide oggi di iniziare il percorso di coppia.”

Durante questa speciale due giorni di festeggiamenti saranno effettuate riprese e video interviste per ricordare l’evento a cura degli studenti e diplomati della Scuola di Cinema e Televisione di Fondazione Milano Scuole Civiche.

Un omaggio di Milano – ha sottolineato l’assessore ai Servizi civici Franco D’Alfonso -a tutte quelle coppie che hanno contribuito a formare nuove generazioni di cittadini. Una testimonianza concreta di quei valori che devono essere d’esempio per le giovani coppie di oggi e di domani.”

Tutte le coppie festeggiate, infine, riceveranno a domicilio una pergamena in ricordo dell’evento firmata dal Sindaco e dall’assessore D’Alfonso.

Manuelita Lupo
6 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook