Pisapia incontra il presidente di Emirates e della commisione Dubai Expo 2020 e parla di Malpensa

Pisapia incontra il presidente di Emirates e della commisione Dubai Expo 2020 e parla di Malpensa
la consegna del biglietto per Expo Milano 2015

la consegna del biglietto per Expo Milano 2015
la consegna del biglietto per Expo Milano 2015

Oggi, dopo l’incontro tenutosi ieri ad Abu Dhabi, tra il sindaco Pisapia ed il ministrola per la Cooperazione Internazionale degli Emirati Arabi Uniti Sceicca Lubna Bin Khaled Al Qassimi, nonchè con il Ministro della Cultura Sceicco Nahyan Bin Mubarak Al Nahyan, il Sindaco di Milano ha incontrato a Dubai lo Sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, Presidente di Emirates Airlines e primo responsabile per Expo Dubai 2020.

Nel corso dell’incontro, a cui era presente anche Helal Saeed Al Marri, Direttore di Dubai Tourism Board e di Dubai World Trade Center, si è anche parlato del ruolo di Emirates e di Malpensa.

Il Presidente di Emirates hs ringraziato il Comune di Milano per l’impegno a salvaguardia del volo Milano-New York, auspicando una soluzione positiva e definitiva nel merito per la vicenda, che ha già avuto un riscontro positivo al Consiglio di Stato.

Lo Sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum ha anche confermato l’impegno di Emirates sullo scalo di Malpensa e ha affermato che lo scalo è e resterà il loro punto di riferimento in Europa, anche nella prospettiva di estendere l’operatività della Compagnia aerea verso altri Paesi.

Il Sindaco Pisapia in merito ribadiva come “Malpensa non può e non deve essere in alcun modo penalizzata dall’eventuale accordo Alitalia-Ethiad. Lo scalo deve essere, invece, rilanciato e rafforzato, soprattutto in vista di Expo ma anche per il futuro da protagonista internazionale del nostro territorio”.

Rispetto alle future e maggiori collaborazioni tra le due città, lo Sceicco ha mostrato particolare interesse a lavorare con Milano affermando che “per Dubai è molto positivo essere associata a un brand così importante come quello rappresentato dal capoluogo milanese”.

“La promozione delle due Expo è un traino per una collaborazione ancora maggiore tra i due eventi, che non si limita ai siti espositivi, ma che si allarga alle città e che proseguirà anche dopo il 2015 e dopo il 2020. Penso in particolare a scambi culturali, di conoscenze e di innovazioni, di cui Milano e Dubai sono punti di riferimento, e a sinergie tra le città e le imprese per lo sviluppo dei rispettivi territori”, ha detto il Sindaco Pisapia.

Al termine dell’incontro, il Sindaco ha consegnato allo Sceicco Ahmed Bin Saeed Al Maktoum, nella sua qualità di Presidente della Commissione governativa per Dubai 2020, il biglietto per Expo Milano 2015.

Redazione Milano
3 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook