RockMiNow – Il Teatro Oscar di Milano apre le porte al rock

RockMiNow – Il Teatro Oscar di Milano apre le porte al rock

Medulla-rokIl Teatro Oscar di Milano suonerà rock per una sera, il prossimo 30 aprile 2014 si alterneranno sul palco tre band milanesi emergenti in un unico grande concerto all’interno della Piccola rassegna musicale Invasioni di campo – Milano lo sa? Organizzato dall’Associazione QuindiQuando in collaborazione con PACTA dei Teatri.

Dopo il successo di pubblico dello scorso anno l’evento si ripete con l’obiettivo di integrare la musica nel teatro, rendendola sempre più presente nelle realtà teatrali.  Sul palco tre proposte rock milanesi: Colpi Repentini, Medulla e NaGa accompagnati dall’interpretazione danzata della ballerina Federica Ravello. Ogni giovane band con il proprio originale e variegato stile, poetica, tutte riunite sotto  il segno del rock si esibiranno con la loro energia per coinvolgere ed emozionare il pubblico in sala.

L’attenzione cade anche sul sottotitolo “Milano lo sa?” con lo scopo di sensibilizzare la  città alle risorse artistiche offerte e di cui questa dispone soprattutto nel campo della produzione musicale che anima Milano.

LE BAND
I Colpi Repentini sono un gruppo pop-rock di Milano, composto da Alessio (voce e chitarra ritmica), Andrea (tastiera e seconda voce), Matteo (chitarra solista), Federico (basso), Matteo (batteria). Nei loro concerti propongono un repertorio di brani originali  in italiano, con influenze varie (dal jazz al beat, dal blues al gypsy) ma sempre con un  occhio di riguardo per la canzone italiana. Da anni si esibiscono sui palchi dei locali milanesi e dell’hinterland (fra gli altri Blues House, Scimmie, Nidaba Theatre, Biko), oltre che in piazze e festival. Attualmente lavorano alla produzione del loro primo singolo,  “Un’ottima giornata”.

I Medulla nascono nell’estate 2008, il fondatore, Michele Andrea Scalzo, da vita ai primi cinque pezzi mescolando testi in italiano di stampo cantautoriale con arrangiamenti rock. Trovate persone con gli stessi intenti, Marco Piconese (basso), Carlotta Divitini (tastiere), Marco Antonucci (batteria), cominciano a girare e a farsi conoscere fino alla realizzazione del disco autoprodotto “Introspettri”. La produzione artistica è di Oliviero “Olly” Riva (Shandon, The Fire, Rezophonic) nonché la collaborazione, nel primo singolo estratto “IL GANCIO DA MACELLAIO”, di Marco Coti Zelati (Lacuna Coil).

A dicembre 2012, al posto di Marco Antonucci, che ha lasciato la band, entra nella formazione Giuseppe “Brambo” Brambilla (ex Zen Garden, Madeleine). Attualmente sono impegnati nella realizzazione del secondo album.

I NaGa, tre strumenti e una voce, presentano il loro rock fatto di melodie articolate,  arrangiamenti che alternano potenza e delicatezza, chitarre distorte, batterie robuste, bassi psichedelici ma soprattutto una voce che emerge dal muro di suono con una forza  inaspettata. Cantano in italiano e nel loro sound le influenze sono molteplici: alternative  rock, psichedelica, pop e qualche venatura noise. I NaGa si distinguono soprattutto per le loro performance live di grande impatto sonoro. Nati nel 2010 i NaGa sono: Lela  Cortesi (voce), Claudio Flaminio (chitarra e rumori), Marco Parano (batteria) e Joe Cresseri (basso e groove).

Il 30 maggio 2014 ultimo appuntamento della rassegna con SIPARIO GIAZZ e l’Artchipel Orchestra di Ferdinando Faraò, una serata ad alto contenuto jazz.
Teatro Oscar
Il 30 aprile 2014
Piccola rassegna musicale Invasione di campo – Milano lo sa?
RockMI now
Concerto a cura di QuindiQuando
Con band Colpi Repentini, Medulla e NaGa
danzatrice Federica Ravello
Fonica Massimo Carozzi

Redazione Spettacolo
24 aprile 2014

INFO:
Teatro Oscar, Via Lattanzio 58, 20137 Milano
MM3 – Staz. Lodi T.I.B.B. | Tram: linea 16 Fermata Tito Livio – Lattanzio | Filobus: linea 92 –  Fermata Umbria – Comelico
Informazioni: www.pacta.org | e-mail: [email protected][email protected] | tel:  02.36503740
Orari spettacoli: MART-SAB 21 | DOM ore 17
Orari biglietteria: LUN-SAB 16.00-19.00 e 19.30-21.00 l DOM dalle 15.30 a inizio spettacolo
Biglietti: intero 15,00€ – gruppi (min. 8 persone) 12,00€

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook