“IL RIGOLETTO” di Giuseppe Verdi al Politeatro

“IL RIGOLETTO” di Giuseppe Verdi al Politeatro

rigoletto-giuseppe-verdiIl 2 aprile 2014 l’ Associazione Culturale San Babila presenta cantanti nazionali ed internazionali accompagnati da Roberto Barrali al pianoforte e diretti dal Maestro Antonio Brena nell’ opera di Giuseppe Verdi  IL RIGOLETTO che fa parte della “trilogia popolare” insieme a “La Traviata” e a “Il Trovatore”.

L’opera, è ambientata nel secolo XVI, inizia con una festa al palazzo ducale di Mantova , si svolge nel giro di pochi giorni, e finisce, come ogni dramma lirico che si rispetti, con una morte.

Rigoletto, deforme e pungente buffone di corte, si burla con cattiveria di tutti, duro e crudele con tutti, trama, all’occasione, scherzi e vendette crudeli, ma con la figlia Gilda è un padre tenerissimo e premuroso che si preoccupa di tenerla  lontana dal mondo corrotto della corte.

Gilda è una figlia “segreta”,  avuta dalla donna amata ormai morta e per uno scherzo del destino è diventata oggetto dell’attenzione del suo giovane padrone, il Duca di Mantova, libertino impenitente

Le reazioni alle malefatte del buffone, da parte dei cortigiani, daranno il via ad una serie di delitti: Gilda, la figlia di Rigoletto sarà rapita e violata dal Duca; Rigoletto per vendicare l’offesa pagherà Sparafucile, un bandito, perchè uccida il Duca, ma a morire, per mano di Sparafucile sarà l’amata figlia.

Redazione Spettacolo
25 marzo 2014

 INFO:
PREZZI e CONVENZIONI
Poltronissima intero € 32,00 – Poltronissima ridotto  € 20,00
Poltrona intero € 22,00 – Poltrona ridotto € 15,00
ORARI DEGLI SPETTACOLI
Mercoledì 2 Aprile ore 20:30 presso Il Politeatro di viale Lucania 18
Tel. 02/84140790
[email protected]
www.associazionesanbabila.it

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook