Conclusa la 43esima edizione della Stramilano

Conclusa la 43esima edizione della Stramilano

stramilano2014Nonostante l’incertezza del tempo alla fine è stata ottima la riuscita per l’edizione 2014 della Stramilano.

La prima a partire alle 9.30 è stata la Stramilanina di 5 km delle famiglie e poi alle 11, da Piazza Castello, la Stramilano agonistica che ha visto la partecipazione di oltre sei mila campioni iscritti alla maratona internazionale.

Il clima è stato ideale e la temperatura di circa 9°C ha senz’altro contribuito alla buona riuscita della grande gara con cinquantamila partecipanti, fra atleti professionisti e semplici appassionati di ogni età, che hanno hanno aderito festosamente all’iniziativa, che si è conclusa all’Arena Civica.

Il sindaco Pisapia ha detto: “La Stramilano è una tradizione e un festeggiamento, un momento di unità, di coesione sociale”.

La sezione agonistica della manifestazione con 5.800 presenze è stata dominata dal keniano Thomas J. Lokomwa con un tempo di 1:01:39, che ha dichiarato: “Sono molto contento – ha affermato il vincitore – Ho fatto il mio record personale nonostante il forte vento“. Secondo ancora un altro keniano, Limo Kiprop, 1:01:55, vincitore dell’ edizione 2013 della manifestazione. Infine sul terzo gradino del podio è salito Busienei Wilson, originario dell’Uganda, con 1:02:08.

Per la sezione femminile, il miglior tempo è stato realizzato da Lucy Wambui Murigi, kenyana, con 1:10:52, che all’arrivo ha dichiarato di essere soddisfatta per aver migliorato il suo record personale di un minuto. Il secondo e terzo posto per le etiopi Konjit Tilahun Biruk (1:11:10) e Kumesci Sichala Deressa (1:12:06). Ottavo posto per l’italiana Claudia Pinna (1:16:03).

Redazione Milano
23 marzo 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook