E’ Foody il nome della mascotte di Expo: sorridente e composta da 11 alimenti

E’ Foody il nome della mascotte di Expo: sorridente e composta da 11 alimenti

mascotte-milano-expo-2015Non poteva essere che così la mascotte di Expo, sorridente, accattivante, colorata, un insieme che racchiude il senso di questa Expo universale 2015, il cibo, anzi tanti cibi che sono il nutrimento e l’energia per la vita sana.

Ben undici elementi, tra ortaggi e frutta, compongono il volto di Foody che sarà il simbolo di questa rassegna dal tema “Nutrire il pianeta energia per la vita”.

Il viso in stile “Arcimboldo” è stato disegnato da Disney Italia, ed è formato da undici alimenti ed altrettanti nomi: Josephine (Banana), Rodolfo (Fico), Chicca (Melagrana), Arabella (Arancia), Gury (Cocomero), Manghy (Mango), Piera (Pera), Pomina (Mela), Rap Brothers (Rapanelli), Max Mais (Mais Blu), Guagliò (Aglio).

Sono loro i finalisti fra le 8 mila proposte arrivate, da chi ha partecipato al premio lanciato lo scorso 15 dicembre, durante la presentazione ufficiale al pubblico al Teatro Franco Parenti.

Foody è stato presentato oggi, nell’Agorà di Expo Milano 2015 – allestita all’interno del Cortile delle Armi di Castello Sforzesco a Milano, dai bambini che lo hanno suggerito insieme, fra gli altri, al Commissario Unico Giuseppe Sala, al sindaco di Milano Giuliano Pisapia, al Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

Il nome scelto, Foody, -ha spiegato Giuseppe Sala –sposa i valori dell’Esposizione Universale e ne rispetta a pieno l’identità: rappresenta bene il senso di comunità, di diversità che si compone in unità che vogliamo trasmettere ai visitatori di tutto il mondo, tenendo sempre presente che il cibo, con la sua varietà, è fonte di vita e di energia.”

Expo sarà a misura di bambino –ha sottolineato il Sindaco Giuliano Pisapia – come Milano sarà sempre di più una città per i bambini. Dove vivere, respirare e nutrirsi meglio.”

Il prossimo weekend ossia l’8 e il 9 marzo per dare modo a cittadini e turisti di familiarizzare con Foody e gli altri protagonisti, saranno presenti laboratori e giochi presso l’Agorà di Expo Milano 2015 – allestita all’interno Castello Sforzesco.

Infine, i Jumbo tram 12 e 27, da domani e per due mesi, saranno addobbati con i frutti di Foody.

Manuelita Lupo
5 marzo 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook