Milano: Giornata della Virtù Civile

Il prossimo lunedì 14 novembre l’Associazione Civile Giorgio Ambrosoli ha organizzato diverse  iniziative che coinvolgeranno in generale la città di Milano, ma soprattutto si prefigge di coinvolgere tutti gli  studenti, dalle scuole primarie  all’Università.

Così alle ore 15  presso l’Università Bocconi, in collaborazione con il Centro Paolo Baffi, si terrà il primo “Seminario Giorgio Ambrosoli”, con una LECTIO MAGISTRALIS del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone su Economia, Finanza e Legalità. Inoltre nella circostanza verrà istituita una Borsa di Studio triennale intitolata all’“Associazione Civile Giorgio Ambrosoli”.

 

Ma il culmine della manifestazione si avrà alle ore 19.30 al Teatro Dal Verme, con la terza edizione del Concerto Civile Giorgio Ambrosoli, offerto ai cittadini milanesi, con ingresso libero e prenotazione obbligatoria, dall’Orchestra dei Pomeriggi Musicali, diretta Direttore Carlo De Martini con musiche di Vivaldi, Haydn e Mozart. Il ritiro dei biglietti, fino ad esaurimento dei posti,  è possibile effettuarlo fino al 14 novembre, dal Martedì al Venerdì dalle ore 10 alle 18, Sabato e Domenica  dalle 10 alle 13.

Il concerto di quest’anno, che vede l’alto patrocinio  del Presidente della Repubblica, sarà dedicato alla memoria dell’imprenditore siciliano Libero Grassi, ucciso dalla mafia a Palermo nell’ agosto del 1991 per aver denunciato, pubblicamente,  l’odiato e quantomai canceroso male chiamato “pizzo”.  Questa dedica vuole ricordare la figura di un cittadino onesto e coraggioso, che rappresenta  quella parte migliore della società siciliana, e vuole anche essere  un modo per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

 

Lo scopo di questa iniziativa dell’associazione Civile tende a far nascere soprattutto nei giovani, la società del domani, una chiara coscienza civile, perchè passi quel senso di appartenenza  della città di Milano, legata in maniera indissolubile al destino dell’intera nazione. Il Concerto è preceduto da una tavola rotonda, moderata dal Direttore di Rai Radio3 Marino Sinibaldi, con la partecipazione di Pina Maisano Grassi, vedova di Libero Grassi, Umberto Ambrosoli, Ferruccio de Bortoli (Direttore del Corriere della Sera) e Alberto Meomartini (Presidente Assolombarda).

Sempre al teatro Dal Verme a partire dalle ore 17.00 – Sala Piccola – Ingresso Libero, si terrà la premiazione del concorso di disegno e di scrittura sul testo “Per questo mi chiamo Giovanni” di Luigi Garlando, riservato agli studenti delle Scuole primarie e secondarie di I grado e a seguire la proiezione del film-documentario “Sconzajuoco” un progetto di Giada Li Calzi e regia di Francesco Polizzi, nel quale,  tra gli altri,  si vedranno le interviste a Pina Maisano Grassi, Roberto Scarpinato, Piero Grasso, Giuliano Turone, Gianni Barbacetto, Nando Dalla Chiesa.

 In ultimo, ma non meno importante, da segnalare  l’appuntamento al Teatro Litta con lo spettacolo teatrale ‘Giorgio Ambrosoli’, di Michela Marelli e Serenella Hugony-Bonzano con Luca Maciacchini – riservato agli studenti  delle scuole secondarie di II grado.

L’evento è organizzato con il contributo della Banca d’Italia – Sede di Milano, la Fondazione Cariplo e Allianz S.p.A.

 

di Sebastiano Di Mauro

 

9 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook