Milano: rapina un ristorante con una scacciacani, ma viene subito arrestato

Milano: rapina un ristorante con una scacciacani, ma viene subito arrestato

polizia-localeQuesta mattina verso le 10 un giovane italiano di anni 26, entra in un ristorante di Via Pier della Francesca, dove trova il proprietario intento a conteggiare l’incasso della sera precedente. G.M. solleva il maglione ed estrae una pistola che punta al petto del ristoratore intimandogli di consegnare il denaro. Quindi si impossessava di una busta con la somma di 2.500 euro dandosi poi a precipitosa fuga, ma veniva prontamente inseguito da un dipendente, il quale riusciva ad attirare l’attenzione di un equipaggio dell’Annonaria, che transitava casualmente nella zona.

Quindi iniziava l’inseguimento del fuggiasco e questi, sentendosi braccato, si è prima disfatto della busta e successivamente ha puntato la pistola contro uno degli inseguitori, ma l’agente non si è lasciato intimidire e, coadiuvato da un’altra pattuglia sopraggiunta poco dopo, traeva in arresto G.M, che veniva associato al Carcere giudiziario San Vittore in attesa di essere processato per rapina.

L’arma trovata in possesso del rapinatore si è poi rilevata una scacciacani e sono in corso gli accertamenti per verificare eventuali precedenti a carico di G.M. che dovrà rispondere di rapina aggravata.

Sebastiano Di Mauro
18 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook