Zelig Cabaret: San Valentino con due comici esilaranti e poi doppio show con Democomica

Zelig Cabaret: San Valentino con due comici esilaranti e poi doppio show con Democomica

Due comici esilaranti per due grandi serate. Poi gag surreali e umorismo in uno show omaggio al gruppo inglese Monty Python

Paolo-casiraghi-suor-nausicaaPaolo Casiraghi e Norberto Midani daranno vita, allo storico Zelig Cabaret di Viale Monza, a due fantastiche serate Venerdì 14 e Sabato 15 febbraio – ore 21.30, all’insegna dell’umorismo.
Comincerà il cabarettista Paolo Casiraghi, che la sera di San Valentino proporrà l’esilarante Suor Nausicaa, la suora bergamasca che vive in un convento e scende dal monte Bergamone con i mezzi più improbabili, comprese moto da cross e Ape…carri. Poi, sarà la volta del seducente Manuel Garcia Chuparosa de la pierna, cantante spagnolo demenziale e imbroglione, dalla parlata incomprensibile ma dall’innegabile fascino e carisma che, con il suo carattere da primadonna riesce a suscitare molto imbarazzo…e non mancheranno nuove gag e monologhi inediti.

Norberto-Midani-zeligLa sera successiva, sabato 15 febbraio, sarà la volta di Norberto Midani, che porterà in scena un viaggio comico ironico e a volte grottesco che parla della comunicazione tra generazioni, del mondo dei “xkè” a confronto con i linguaggi di un passato molto vicino. La musica e l’ironia del cabaret per parlarci di come le generazioni si girano attorno ma non riescono ad incontrarsi. Il risultato è una comica e divertente riflessione su quello che chiamiamo il “male di vivere”. Piacevole ma introspettivo divertimento condito da un’indispensabile passione per la musica, monologhi coinvolgenti ed esilaranti interpretazioni del desiderio di essere dentro allo stesso mondo: che ci riguarda tutti, attori e spettatori.

Democomica-Zelig-cabaretAltre due serate ecccezionali seguiranno il 21 e 22 febbraio con lo spettacolo Tributo al Monty Python’s Night, liberamente ispirato al libro L’autobiografia dei Monty Python, nato da un’idea di Antonello Taurino all’interno del laboratorio milanese di cabaret di Democomica.

In Monty Python’s Night, gli sketches della serie cult Monty Python’s Flying Circus sono rielaborati e riproposti in uno show-omaggio al gruppo inglese che, dal 1969 al 1983, ha rivoluzionato la storia della comicità con gag surreali e con un umorismo al di fuori di ogni canone precedente. I Python sono stati cool, eccentrici, visionari: tanto da essere stati definiti gli eredi dello spirito dei Beatles.
Forti di anni di sperimentazioni sul palco, i Democomica hanno riadattato alla lingua e alla cultura italiana contemporanea la comicità dei Monty Python senza mai tradire lo spirito folle del gruppo britannico. Oltre ad aver realizzato alcune fedeli cover degli sketches più celebri del team inglese, come I quattro gentiluomini di campagna, ispirato a Four Yorkshiremen dei Monty Python, e La dogana, ispirato a Customs, i Democomica hanno scritto e messo in scena una serie di sketches originali, nuovi e inediti: ‘pythonesques’, per usare un aggettivo ormai entrato nella lingua inglese.

Nello spettacolo si inseriscono le proiezioni dei video originali dei Monty Python introdotti da Carlo Amatetti, editore e curatore

ZELIG CABARET
-Viale Monza 140 – Milano
Infoline e prenotazioni:
tel. 02.255.177402.255.1774 –www.areazelig.it
– Ingresso consentito ai maggiori di anni 14
(dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 20.30 – sabato e domenica dalle 18.00 alle 20.30)
Acquisti ondine su www.ticketone.it

Redazione Spettacolo
13 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook