“Aperitivo in Concerto” al Manzoni: Mecenatismo privato per una grande musica

di Raffaella Roversi

Rassegna di 15 concerti domenicali dedicata al nuovo mondo musicale di oggi

Venerdì 21 ottobre 2011 nella sede della Fininvest è stato presentato uno degli eventi di maggior rilievo nel campo musicale italiano, APERITIVO IN CONCERTO, rassegna di 15 concerti domenicali previsti tra il 6 novembre e il 25 marzo alle ore 11 al Teatro Manzoni di Milano. Tale edizione, che è la ventisettesima, è prodotta e organizzata da Mediaset e Publitalia ’80, in collaborazione con Peugeot Italia e 3 Italia.

Hanno animato l’incontro: Fedele Confalonieri Presidente Mediaset, Stefano Boeri Assessore Cultura Comune di Milano, Olivier Mornet Amministratore Delegato Peugeot Italia, Stefano Piastrelli Direttore Comunicazione 3 Italia, Gianni M. Gualberto direttore artistico e Andrée Ruth Shammah anima del teatro milanese nonché direttrice del Teatro Parenti.

Mediaset, Publitalia, 3Italia e Peugeot si trovano insieme ad essere mecenati di questo importante evento che unisce tradizione e innovazione, concetti alla base anche delle loro singole filosofie aziendali. La tradizione si ritrova nello sforzo di cercare e presentare l’identità della musica di ieri e di oggi mentre l’innovazione sta nel cercarla fuori da percorsi istituzionali e da confini geografici prestabiliti.

Per questo Aperitivo in Concerto può considerarsi come un viaggio attraverso l’intero globo, dove le fil rouge è la musica che si è andata misurando con la vita e da questa è stata contaminata, riuscendo però ad uscirne più forte, più sicura, più viva. È il caso della musica israeliana: essa nasce in un paese che vive il dramma della vita e della morte quotidiana ma trova speranza proprio nella musica e nella cultura in generale. Ma anche di altre “tessiture” polifone tra etnie e geografie svariate. Dagli Stati Uniti al Sud America, dall’Europa all’ Asia arriva al Manzoni la grande musica. Tanti i nomi importanti: il cantante gospel Joshua Nelson, il gruppo  The Cookers, Bill Carrothers, il contrabbassista Dave Holland, il percussionista brasiliano Cyro Baptista il contrabbassista Avishai Cohen, il  gruppo klezmer dei Klezmatics, il contrabbassista Omer Avital, il sassofonista Pharoah Sanders , il sassofonista Michael Blake,  William Parker solo per citarne alcuni.

Il primo appuntamento della stagione si avrà domenica 6 novembre 2011  alle ore  11 con Dave Holland & Pepe  Habichuela flamenco quintet featuring Josemi Cardona – prima data italiana.

Info:

TEATRO MANZONI
Via Manzoni, 42 Milano – 02 7636901
www.aperitivoinconcerto.com
www.teatromanzoni.it


25 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook