Una notte speciale al Museo di Brera

Una notte speciale al Museo di Brera

Museo BreraSabato 28 settembre si celebra alla Pinacoteca di Brera un doppio evento.
Il Museo, da fine luglio, partecipa mensilmente all’appuntamento “Una notte al museo”, manifestazione ideata dal Ministero dei Beni e Attività Culturali per promuovere la cultura.

La Pinacoteca, ogni ultimo sabato del mese fino a dicembre 2013, allunga il consueto orario di apertura delle sue splendide e ricche sale. In questa particolare occasione, però, l’appuntamento coincide con la celebrazione delle “Giornate europee del patrimonio”. Il museo resterà, quindi, aperto gratuitamente fino alle 23.15 (chiusura biglietteria 22.40) e dedicherà la giornata ai beni culturali del territorio affidato alla Soprintendenza di Milano.

In una sessione mattutina dalle ore 11.00 e in una pomeridiana dalle 15.00, presso la Sala della Passione, gli storici dell’arte di Brera presenteranno al pubblico l’attività di tutela svolta nella Lombardia Occidentale e casi di restauri su opere d’arte vincolate, realizzati sotto la supervisione della Soprintendenza. Sarà possibile osservare immagini e avere notizie su materiali, tecniche esecutive, curiosità riguardo alle opere conservate nelle sedi originarie (chiese, conventi, cappelle, dimore private) in un linguaggio comprensibile anche ai non addetti ai lavori.

Un’opportunità per conoscere parte del ricco e vario patrimonio lombardo e prepararsi all’inaugurazione della grande mostra “Seicento lombardo a Brera. Capolavori e riscoperte” che inaugurerà l’8 ottobre e sarà visibile fino al 12 gennaio 2014.

Eleonora Franzoni – www.art4u-guida.it
22 settembre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook